Beccati mentre tentavano di portare via oltre mille scatole di tonno dal centro commerciale #Roma Est. Una banda di giovani ladri - tutti di età compresa tra i 21 e i 27 anni - è finita in manette grazie alle segnalazioni di alcuni clienti del supermercato situato all'interno del centro commerciale Roma Est.

I tre giovani erano quasi riusciti a portar via ben 1164 scatolette di tonno, del valore di 1250 euro, quando i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Tivoli li hanno arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Come agivano - Ma come faceva la "banda del tonno" ad oltrepassare i tornelli delle casse con intere scatole di lattame senza farsi notare? Il trucco è presto detto.

Pubblicità
Pubblicità

I giovani si erano divisi per bene i compiti, studiando un piano che era quasi riuscito a decollare. Entravano a turno caricando il fondo del loro carrello di scatolette di tonno che poi ricoprivano di pannolini e altri prodotti per l'infanzia di poco costo che pagavano regolarmente.

E' stato proprio questo via vai e la tipologia di articoli scelta per camuffare i furti a destare sospetti in chi vedeva passare questi giovani dalle casse del supermercato nel centro commerciale Roma Est. Una volta partita la segnalazione al 112, i carabinieri si sono subito precipitati nel parcheggio dove i ragazzi stavano ancora scaricando la refurtiva su un furgone preso a noleggio per l'occasione.

Dopo i controlli di rito e gli accertamenti per la "banda del tonno" sono arrivate, dunque, le manette. La merce rubata è stata tutta recuperata e restituita al supermercato da dove era stata rubata mentre i tre ladri sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Pubblicità

I precedenti di furti tentati a Roma Est

Non è la prima volta le forze dell'ordine riescono a sventare tentativi di furto a Roma Est: gli ultimi interventi risalgono a poche settimane fa, quando un finanziare fuori dal servizio, insieme agli agenti delle Volanti della polizia di Stato, riuscì ad evitare che un'auto di grossa cilindrata parcheggiata nel centro commerciale di via Collatina venisse portata via da due ladri armati di attrezzatura di alto livello. Quando gli agenti arrivarono sul posto i due vennero fermati mentre stavano forzando la portiera. Per fortuna, anche in quel caso, il colpo non andò a buon fine. All'inizio dell'anno, invece, furono diversi negozi di abbigliamento e scarpe - sempre del centro commerciale di Ponte di Nona - ad essere presi di mira: altri tre arresti furono fatti dai carabinieri di Tivoli. #furti #romaest