Pubblicità
Pubblicità

L'anno che verrà si conferma il programma preferito dai telespettatori intenti a festeggiare il Capodanno. Anche nell'attesa verso il 2018, dunque, il pubblico da casa ha preferito sintonizzarsi su Rai 1, nonostante il nuovo Capodanno messo in piedi da Canale 5 con la conduzione di Federica Panicucci, dopo il flop di ascolti dell'ultima edizione di "Capodanno con Gigi D'Alessio". La conduttrice di Mattino 5 si è comunque difesa molto bene, quasi 3 milioni di telespettatori hanno preferito guardare il Capodanno in Musica. Un risultato oggettivamente buono, visti i bassissimi ascolti che la rete del Biscione ottiene di solito nelle prime serate del 31 dicembre.

Pubblicità

#Amadeus chiude un anno eccezionale, fatto di soli grandi successi, uno su tutti il quiz estivo Reazione a Catena (la quarta edizione da lui condotta), che ha battuto sempre Caduta Libera di Gerry Scotti ed ha letteralmente demolito la soap Il Segreto, che a luglio è stata collocata nel preserale. Inoltre, l'ex presentatore de L'eredità ha permesso all'ammiraglia della tv di Stato di tornare a vincere contro Striscia la Notizia dopo il drastico calo di ascolti di Affari Tuoi.

L'anno che verrà: record di ascolti per Amadeus

L'anno che verrà è stato nettamente il programma più visto della prima serata del 31 dicembre 2017. Andato in onda in diretta da Piazza Europa a Maratea, ha visto salire sul palco tanti grandi ospiti [VIDEO] della musica italiana ed internazionale: Albano e Romina Power, Cristiano Malgioglio, Patty Pravo, Dodi Battaglia, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, Corona, Matthew Lee ed il vincitore di X Factor 11 Lorenzo Licitra.

Pubblicità

Non sono mancati, come ogni anno, i concorrenti di Tale e Quale Show: il vincitore Marco Carta, Alessia Macari e Valeria Altobelli. Era prevista anche la presenza di Filippo Bisciglia, anche lui concorrente dell'ultima edizione del talent condotto da Carlo Conti, ma l'inviato di Temptation Island non si è visto in tutta la messa in onda della trasmissione.

Per quanto riguarda gli ascolti, L’Anno che Verrà ha ottenuto 5.536.000 spettatori pari al 35.4% di share. Nulla da fare per Canale 5, il Wind Capodanno in Musica condotto da Federica Panicucci ha raccolto davanti al video 2.753.000 spettatori pari al 17.1% di share. Come riportato dall'Ufficio Stampa Rai, allo scoccare della mezzanotte oltre 9milioni 700mila telespettatori erano sintonizzati su Rai 1 con uno share pari al 54,4%.

L'anno prossimo di nuovo in Basilicata. Amadeus sarà confermato?

E' la terza edizione che si tiene in Basilicata, dopo le precedenti tenutesi a Matera e Potenza ed anche le prossime due saranno ambientate nella regione lucana, come prevede il contratto.

Pubblicità

L'anno che verrà per il terzo anno [VIDEO] di fila è stato condotto da Amadeus, con la partecipazione di Dario Bandiera (anche lui partecipante di Tale e Quale Show 2017 ed ha proposto sul palco imitazioni di Renato Zero e Cugini di Campagna) e Francesco Paolantoni che, assieme al presentatore dei Soliti Ignoti, hanno intrattenuto il pubblico di Maratea con le loro gag comiche. Inoltre, ci sono stati i collegamenti da Venosa da parte della giornalista Francesca Barra e l'imitatore David Pratelli nei "panni" di Christian De Sica.

La domanda da farsi ora è: ci sarà ancora Amadeus alla conduzione? La decisione ufficiale dovrebbe arrivare in estate, ma visto il grande successo di questa edizione non è escluso che l'anno prossimo alla conduzione possa esserci ancora il presentatore dei Soliti Ignoti. #L'Anno che verrà #ascolti tv