Assicurazioni auto, l'obiettivo per il 2015 è quello di sottoscrivere la migliore polizza, per il risparmio e per la qualità del servizio. Ed è proprio sulla base di questa considerazione che Direct Line, una delle più note assicurazioni auto online, ha introdotto sul mercato la nuova assicurazione Ben Assicura, una Rc auto a 360 gradi volta alla soddisfazione degli assicurati, che ben accoglie, premiandoli, gli automobilisti disciplinati alla guida e che hanno un occhio di riguardo per l'ambiente. Possedere un'auto con motore poco inquinante e utilizzarla davvero quando serve, percorrendo un numero limitato di chilometri annui e limitando l'emissione di CO2, è la scommessa di Ben Assicura che, in collaborazione con LifeGate, mira a fare in modo che lo stile di vita, il pianeta ed il profitto possano vivere in armonia.

La filosofia di Direct Line per la nuova assicurazione Ben Assicura è volta ad offrire un servizio facile e istantaneo al cliente: sul sito benassicura.it sono disponibili e a portata di click tutte le informazioni e i servizi che necessitano all'assicurato. Si parte dal preventivo che si può fare realmente immettendo solo la targa e la data di nascita, per arrivare alle necessità che possono manifestarsi in caso di incidente, di riparazione del danno, di rinnovo polizza o di disdetta con l'attestato di rischio e tutti gli altri documenti da stampare nel momento di bisogno, evitando l'inutile documentazione inviata a casa per posta.

Sta piacendo la nuova assicurazione di Direct Line, a tal punto che abbiamo voluto testarne il risparmio confrontando il preventivo, che si fa davvero in un minuto con l'assicurazione Allianz.

Assicurazione Allianz o Ben Assicura di Direct Line? Il confronto tra i preventivi online per sapere con chi si risparmia

Sui due siti internet delle due compagnie, l'Allinaz e la Ben Assicura, si procede a fare il preventivo in pochi istanti: basta inserire targa e data di nascita su entrambi e il gioco è fatto. Il confronto lo abbiamo fatto per sottoscrivere un'assicurazione annuale intestata ad un uomo di 40 anni, in possesso di una utilitaria (1.000 di cilindrata), alimentata a benzina, residente nella città di Avellino, con una percorrenza annua di 5 mila chilometri (entrambe le assicurazioni chiedono quest'ultima informazione per una proposta più personalizzata).

Se si bada solo al risparmio, il preventivo, nel nostro caso, è a favore di Allianz: per una polizza Bonus Malus con chilometri illimitati, la richiesta è di 761 euro, con un ulteriore sconto di benvenuto che fa scendere la polizza a 645 euro. Nel caso in cui si scelga la SestoSenso di Allianz con percorrenza di 5 mila chilometri annui, si pagano 522 euro con ulteriore sconto a 458 euro.

Più elevato è il preventivo di Ben Assicura per il caso preso in considerazione (ma ciascun preventivo è diverso da assicurato ad assicurato, per questo consigliamo di provare il proprio preventivo): il premio annuale è di 1.176,05 euro con chilometri illimitati, nessuna franchigia e massimale di danni a persone e cose pari, rispettivamente, a 5 e ad 1 milione di euro.