Classifica Serie A e Risultati prima giornata - Il campionato di Serie A 2013/2014 è appena iniziato, ma ci sono già state alcune sorprese e alcune conferme in questa due giorni di partite. Vediamo insieme tutti i risultati della prima giornata e la classifica aggiornata aspettando il posticipo del lunedì tra Fiorentina e Catania.

Risultati prima giornata serie A 2013/2014

Il sabato ha visto due anticipi, prima tra Verona e Milan, con l'incredibile doppietta di Toni che ha steso i rossoneri, e poi Sampdoria-Juventus.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

I bianconeri hanno faticato anche a causa della forte pioggia, ma alla fine sono riusciti a vincere grazie ad un gol di Tevez al termine di una grande azione corale con Vucinic-Vidal-Pogba protagonisti.

Domenica non hanno deluso le aspettative l'Inter di Mazzarri ed il Napoli di Benitez, che contro avversarie non impossibili hanno vinto. Brilla subito Hamsik che all'esordio in questa serie A 2013/2014 segna 2 reti e si porta in testa alla classifica marcatori. Bene anche la Lazio che ha battuto l'Udinese e la Roma che ha avuto la meglio contro il Livorno. Ecco tutti i risultati di serie A della prima giornata e i Marcatori:

  • Verona-Milan 2-1 (14' Poli (M), 34' e 53' Toni)
  • Sampdoria-Juventus 0-1 (55' Tevez)
  • Inter-Genoa 2-0 (75' Nagatomo, 91' Palacio)
  • Cagliari-Atalanta 2-1 (27' Stendardo (A), 28' Nainggolan, 62' Cabrera)
  • Lazio-Udinese 2-1 (13' Hernanes, 16' rig. Candreva, 61' Muriel (U) )
  • Livorno-Roma 0-2 (65' De Rossi, 67' Florenzi)
  • Napoli-Bologna 3-0 (32' Callejon, 46' pt e 68' Hamsik)
  • Parma-Chievo 0-0
  • Torino-Sassuolo 2-0 (40' Brighi, 63' Cerci)

Classifica Serie A 2013/2014 prima giornata

Aspettando il match di lunedì sera tra Fiorentina e Catania, ecco la classifica aggiornata dopo la prima giornata, con il Milan già costretto ad inseguire sulle rivali con tre punti di distacco.

I migliori video del giorno

  • 3 punti: Verona, Juventus, Inter, Cagliari, Lazio, Roma, Napoli e Torino
  • 1 punto: Parma e Chievo
  • 0 punti: Milan, Sampdoria, Genoa, Atalanta, Udinese, Livorno, Bologna, Sassuolo, Fiorentina e Catania