C'è soddisfazione in casa Milan per il pareggio ottenuto contro il Barcellona che lascia i rossoneri al secondo posto in classifica nel girone di Champions League, con due punti di vantaggio sul Celtic. La buona prestazione della squadra rossonera è arrivata in una partita giocata con il modulo dello scorso anno, ossia tridente con due attaccanti esterni. Un cambiamento che potrebbe influenzare anche il Calciomercato di gennaio, con cambiamenti nelle strategie se Allegri dovesse confermare questo ritorno al tridente nelle prossime gare.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Nel frattempo fanno discutere le parole di Mino Raiola, agente di Balotelli, che prima della partita tra i rossoneri ed il Barcellona si è lamentato per il trattamento che sta ricevendo il suo assistito da quando è tornato in Italia.

Dichiarazioni che fanno filtrare un certo malumore da parte del centravanti della nazionale e accende le voci di mercato attorno a lui.

Intanto il Milan deve fare i conti con l'assalto da parte di alcune big d'Europa per i propri gioielli. Dall'Inghilterra infatti arrivano si parla di un forte interesse da parte del Manchester City e del Liverpool per Stephan El Shaarawy. La punta è fuori da tempo per infortunio ed ha più volte affermato di voler rimanere in rossonero a lungo. Un'offerta intorno ai 25 milioni di euro però potrebbe cambiare le carte in tavola. Real Madrid e Manchester United invece hanno messo nel mirino Riccardo Montolivo. Il capitano del Milan sta confermando quanto di buono fatto lo scorso anno ed ha attirato le attenzioni di molti club europei.