Il campionato brasiliano si avvia ormai alle sue battute finali ma la classifica è davvero indecifrabile: bastano un paio di vittorie consecutive o un paio di sconfitte per cambiare il volto della stagione.

Negli anticipi del sabato si regista finalmente la vittoria del Corinthians, tornato a sorridere grazie a Pato. Il Criciuma è stato superato per 1-0 e questi tre punti consentono al Corinthians di sperare ancora di insinuarsi nelle posizioni che contano. Facile il successo del Santos in trasferta sull'ormai già retrocesso Nautico, mentre il Fluminense si è fatto fermare sul pareggio dal Ponte Preta, squadra che si sta battendo coraggiosamente per uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione.

Nelle partite della domenica il Cruzeiro capolista, ormai ad un passo dal titolo, rischia sul campo di un Coritiba che ha assolutamente bisogno di punti. Trasferta dura anche per il Gremio sul campo del forte Internacional: il pareggio servirebbe a poco. Il sorprendente Atletico PR, terzo in classifica, chiede strada ad un Goias che però ha vinto le ultime tre partite: potremmo vedere un match divertente e con tanti gol. Match di cartello quello tra Atletico MG e Flamengo: considerato che le posizioni che contano sono lontane, per entrambe muovere la classifica è l'obiettivo primario.

Il programma delle gare del weekend in Brasile: Fluminense-Ponte Preta 1-1, Nautico-Santos 1-5, Corinthians-Criciuma 1-0, Atletico MG-Flamengo, Bahia-Sao Paulo, Goias-Atletico PR, Internacional-Gremio, Botafogo RJ-Vasco, Coritiba-Cruzeiro, Portuguesa-Vitoria. 

La classifica, aggiornata dopo gli anticipi di ieri, è la seguente: Cruzeiro 62, Gremio 52, Atletico PR 51, Botafogo RJ 49, Vitoria, Santos e Goias 43, Atletico MG 42, Internacional 41, Flamengo e Corinthians 40, Portuguesa e Sao Paulo 37, Fluminense e Bahia 36, Coritiba 34, Criciuma e Vasco 32, Ponte Preta 30, Nautico 17.