Ottima prova da parte del Milan, contro la squadra olandese dell'Ajax, nella seconda gara valida per la fase a gironi della Champions League, gruppo H. L'incontro è terminato col risultato di 1-1, ed il goal rossonero è stato siglato su calcio di rigore da Mario Balotelli, al 94mo minuto di gioco, dopo che gli olandesi erano passati in vantaggio al 90' grazie ad un colpo di testa molto bello di Denswil.

La squadra del tecnico olandese De Boer già pregustava la vittoria, ma in verità i rossoneri hanno strameritato almeno il pareggio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

E' stata sicuramente una buona prova quella degli uomini del tecnico Allegri, che si stanno riprendendo piano piano dopo la sconfitta col Napoli di due settimane orsono.

Il recupero di Montolivo, ha giovato e non poco alla squadra lombarda, che sembra destinata a riappropriarsi anche in campionato del palcoscenico che più le compete, ossia quello dell'alta classifica.

Nelle fila del Milan dobbiamo sottolineare le ottime prove di Balotelli, De Jong e Abbiati.

Nell'Ajax, invece, bene Cillessen e Denswil

Nel gruppo del Milan, ossia nel girone H,  la compagine rossonera è seconda con 4 punti, mentre primo in graduatoria troviamo il Barcellona con 6 punti, che nella gara che lo vedeva opposto al Celtic, in trasferta, ha vinto per 1-0. Terzo l'Ajax ad un punto. Chiude ancora a zero punti il Celtic. 

Andrea Poli, centrocampista rossonero, ha così commentato ai microfoni di Milan Channel il pareggio ottenuto contro l'Ajax:: "Abbiamo concesso un po' il primo tempo a loro, è una squadra a cui piace tenere il possesso palla. Poi siamo usciti nella ripresa, sfiorando il gol del vantaggio. Volevamo, nel secondo tempo, la vittoria, abbiamo preso gol su calcio piazzato nel finale ma siamo stati subito bravi a trovare il pari, anche questo dimostra che la squadra non sia stanca.

I migliori video del giorno

Siamo stati presenti durante la gara nonostante il gol subito al 90' ma recuperare è una nota di merito visto che ci è capitato spesso. A Torino vogliamo fare la partita, la testa è alla Juve e cercheremo di fare risultato. Balo? Ha faticato nel primo tempo come tutti ma nella ripresa ha fatto bene, ha preso una traversa e ha tirato il rigore al 94' che ci ha permesso di ottenere l'1-1. Non era un avversario facile da affrontare, ripeto nel primo tempo abbiamo fatto un po' di fatica ad accorciare sul loro gioco".

Riccardo Montolivo, centrocamipsta del Milan, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium, dopo il pari ottenuto contro l'Ajax. Ecco quanto evidenziato: "Loro partiti molto forti e fanno del possesso palla il punto di forza, noi forse troppo bassi ma nella ripresa la partita è cambiata e loro potevano andar sotto. Birsa? Dispiace per lui, speriamo torni presto. Balotelli è il nostro valore aggiunto, è troppo importante. Sui suoi errori? Capita, ma non si può buttare la croce addosso a una persona".

TABELLINO AJAX-MILAN 1-1:

Ajax (4-3-3): Cillessen; Van Rhijn, Moisander (77' Van Der Hoorn), Denswil, Blind; Poulsen, Duarte (59' Schone), De Jong; Fischer, Sigthorsson, De Sa. All.:De Boer.

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Constant, Mexes, Zapata, Abate, De Jong, Poli (84' Emanuelson), Muntari; Montolivo; Robinho (80' Matri), Balotelli. All.: Allegri.

Arbitro: Jonas Eriksson (Sve).

Marcatori: 90' Denswil (A); 90'+3 Balotelli rig. (M).

Ammoniti: 43' Costant (M); 60' Balotelli (M).

Note: 1' recupero primo tempo; 4' recupero secondo tempo.