Pochi gol ma tante emozioni nella nona giornata di serie A: se il risultato di Juventus-Genoa è stato subito indirizzato dalle reti di Vidal e Tevez, a Udine è stata giornata di sofferenza per la Roma di Garcia. Andiamo a vedere nel dettaglio i voti di Juventus-Genoa, terminata 2-0, e Udinese-Roma, conclusasi 0-1, in ottica Fantacalcio:  

Vittoria convincente da parte della Juventus: i due bianconeri più convincenti sono gli stessi autori dei gol.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Vidal su rigore e Tevez dopo un'azione personale hanno indirizzato in maniera decisiva la gara: a deludere è stato invece Paul Pogba con i tanti errori in fase di impostazione che avevano fatto arrabbiare Conte anche nella trasferta di Madrid.

Per il Genoa il migliore è stato Mattia Perin: diversi gli interventi del portierino dei liguri, che ha evitato un passivo più pesante per i suoi. Insufficienze gravi per Biondini e Bertolacci: il primo è autore dell'ingenuo fallo che ha generato il vantaggio bianconero, il secondo protagonista in negativo per i pochi spunti e le tante palle perse.

Tabellino e voti di Juventus-Genoa

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Barzagli 6, Bonucci 6, Chiellini 6; Isla 6, Vidal 7 (De Ceglie sv), Pirlo 6,5, Pogba 5,5, Asamoah 6,5 (Padoin sv); Tevez 7, Llorente 6 (Giovinco sv). All. Conte 6,5

Genoa (4-5-1): Perin 6,5; Antonini 6, Portanova 5,5, Manfredini 5,5, Marchese 5,5; Vrsaliko 5,5, Biondini 5, Bertolacci 5 (Fetfatzidis 5,5), Kucka 6, Antonelli 6 (Centurion sv); Gilardino 6 (Konate 5,5). All.

I migliori video del giorno

Gasperini 5,5



Marcatori: Vidal (rig.), Tevez

Ammoniti: Tevez, Fetfatzidis

Per quanto riguarda la gara del Friuli, pochi i giocatori degni di nota. Nell'Udinese è soprattutto Muriel a mettersi in mostra: nel primo tempo il colombiano colpisce un palo e serve un assist d'oro a Di Natale, poco deciso nella conclusione. Proprio il capitano bianconero è l'uomo più deludente della squadra di Guidolin. 

Tra i migliori in campo per la Roma c'è senz'altro Kevin Strootman, presente in fase di interdizione, fondamentale nella gestione del contropiede che decide il match con la rete di Bradley. Bravi anche i componenti del reparto difensivo: Benatia e Castan, insieme a capitan De Rossi, hanno saputo reggere l'urto degli attacchi dell'Udinese, in un primo tempo in cui i friulani hanno creato tanto senza riuscire a mettere a frutto il forcing. Poco presente nella manovra giallorossa il duo d'attacco Borriello-Ljajic: tanto movimento ma poche le palle giocabili per i due. 

Tabellino e voti di Udinese-Roma

Udinese: Kelava 6; Heurtaux 6 (Maicosuel sv) , Danilo 6, Naldo 6, Gabriel Silva 6; Pereyra 6, Pinzi 5,5, Badu 6, Lazzari 6 (Basta 5,5) ; Muriel 6,5; Di Natale 5. All.Guidolin 6

Roma: De Sanctis 6; Maicon 5, Benatia 6,5, Castan 6, Balzaretti 6,5; Pjanic 6 (Torosidis sv), De Rossi 6,5, Strootman 7; Florenzi 6 (Bradley 6,5), Borriello 5,5 (Marquinho 5,5), Ljajic 6 . All.

Garcia 6,5

Ammoniti: Muriel, Heurtaux, De Rossi, Florenzi, Marquinho, Pereyra, Pinzi

Espulsi: Maicon