Domani sera, alle 20.45, andrà in scena il big match tra Roma e Napoli allo stadio "Olimpico"; la gara è stata anticipata al venerdì a causa della manifestazione indetta dai No Tav per la giornata di sabato.

Per quel giorno saranno dispiegati numeri imponenti di forze dell'ordine che non sarebbero potute essere presenti alla partita di calcio più attesa dell'8° giornata di Serie A.

Il tecnico giallorosso, Rudi Garcia, potrà nuovamente contare sull'esterno brasiliano Maicon, ristabilito del tutto dall'infortunio; l'allenatore francese si aspetta ancora una volta una grande prestazione da parte del capitano Francesco Totti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Sull'altro fronte, Rafa Benitez avrà a disposizione il bomber argentino Gonzalo Higuain, che sarà supportato da Callejon, grande sorpresa in questo primo frangente di stagione. 

Il trainer giallorosso, nella consueta conferenza pre-gara, ha minimizzato l'operato della sua squadra dichiarando che il favorito alla vittoria sarà il Napoli.

L'ex allenatore di Inter e Chelsea ha reputato, invece, importante la sfida dell'"Olimpico", ma ha anche aggiunto che un successo non sarebbe decisivo ai fini del campionato.

Parlando più nello specifico delle probabili formazioni, questo dovrebbe essere l'undici di partenza della Roma, che si affiderà al 4-3-3: De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho.

I partenopei, salvo imprevisti dell'ultimo momento, risponderanno con il seguente 4-2-3-1: Reina; Mesto, Albiol, Britos, Armero; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

L'incontro sarà arbitrato da Daniele Orsato, che sarà coadiuvato dagli assistenti Tonolini e Padovan, dal quarto uomo Vuoto e dai giudici di porta Tagliavento e Banti.