Questa sera, 7 febbraio 2014, Rai 1 proporrà la fiction Madre aiutami, interpretata dall'attrice Virna Lisi. Suor Germana è la madre superiora di un convento di Suore missionarie ed è da poco tornata in Italia dopo ben 30 anni vissuti in Africa, ma una bruttissima notizia scuote la religiosa: cinque sue consorelle sono state aggredite proprio nel continente africano da forze para militari.

Su Rai 2 classico appuntamento con Virus-Il contagio delle idee: il programma di attualità, condotto da Nicola Porro, si concentrerà sui principali temi politici che coinvolgono il nostro Paese.

Pubblicità
Pubblicità

In studio, ospiti e personaggi di spicco della politica, dell'economia e dell'imprenditoria. Inoltre, spazio anche a numerose inchieste e interessanti reportage.

Rai 3 offrirà, invece, il film drammatico Generation War, che tratta di 5 ragazzi tedeschi che vivono nel periodo più buio della Germania: gli anni di Adolf Hitler al potere.  

Su Canale 5 attesa per la fiction Il peccato e la vergogna, che ha come protagonisti Manuela Arcuri e Gabriel Garko.

Pubblicità

Trama: scoperti alcuni negativi, Carmen li fa sviluppare e scopre tutti i crimini commessi dal marito. La giovane inizia a capire di essere in pericolo quando viene ammazzata la sua amica Luisella; nel frattempo, Liliana e Lara fuggono per evitare di essere scovati dai Fontamara.

Il telefilm Arrow sarà trasmesso su Italia 1: la lega degli Assassini è alla ricerca di Sara e della sua famiglia, e per cercare di difendere il padre, Sara gli racconta tutta la verità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Lei, però, dovrà ugualmente allontanarsi dal genitore. Intanto, un patteggiamento è offerto a Moira, che prima accetta e poi rifiuta grazie all'intervento dei suoi figli.

Su Rete 4 Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero presenteranno Quarto grado: si parlerà della scomparsa di Elena Ceste, che ha fatto perdere le proprie tracce lo scorso 24 gennaio. Inoltre, si continuerà a discutere sull'omicidio Meredith, ad una settimana dalla sentenza della Corte d'appello di Firenze che ha dichiarato colpevoli Amanda Knox e Raffaele Sollecito.







Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto