Catania-Genoa è la partita che inaugura il nuovo corso della formazione ligure che si è affidata nuovamente a Giampiero Gasperini dopo l'esonero di Fabio Liverani avvenuto Domenica scorsa in seguito alla sconfitta contro il Napoli. I siciliani sono invece attesi dal secondo impegno casalingo consecutivo che, in caso di vittoria, li proietterebbe in posizioni di classifica decisamente più tranquille. La gara, in programma Domenica 6 Ottobre alle ore 15.00 e valida per la 7^ giornata della Serie A 2013/2014, è attesa con curiosità per verificare gli esiti dell'ennesimo ribaltone tecnico deciso da Enrico Preziosi per la squadra rossoblu.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Le probabili formazioni di Catania-Genoa costringeranno Rolando Maran a ridisegnare l'assetto difensivo che dovrà trovare i sostituti di Spolli e del lungodegente Peruzzi che dovrebbero essere sostituiti da Rolin e Legrottaglie mentre Gianpiero Gasperini registra l'assenza di Antonelli in difesa ma recupera tutti gli altri giocatori che avevano accusato lievi contrattempi fisici.

I rossoblu dovrebbero comunque tenere un atteggiamento spregiudicato tipico delle formazioni guidate dall'ex tecnico di Inter e Palermo.

Il Catania dovrebbe scegliere il 4-3-3 con Andujar a difendere la porta protetto da una linea di difesa a 4 formata da, da destra a sinistra, Bellusci, Rolin, Legrottaglie e la rivelazione Biraghi. A centrocampo sarà Plasil a dirigere le operazioni affiancato a destra da Izco e a sinistra da Almiron con Leto e Guarente in panchina. In attacco solito trio composto da Castro, Bergessio e Barrientos che garantisce potenza e fantasia nei pressi dell'area avversaria.

Il Genoa, complice l'avvento in panchina di Gasperini, cambierà nuovamente modulo passando al 3-4-3 che è sempre stato il marchio di fabbrica del tecnico piemontese. Tra i pali dovrebbe essere confermato Perin davanti al quale agiranno Antonini, Portanova e Manfredini.

I migliori video del giorno

A centrocampo fasce coperte da Vrsaljko e Sampirisi con il grande ex Lodi che avrà il compito di dettare i tempi delle giocate in collaborazione con Matuzalem. In attacco solo panchina per Calaiò con Gilardino riferimento centrale e la coppia Santana-Kucka ad attaccare gli spazi in posizione decentrata.

Catania - Genoa probabili formazioni:

Catania (4-3-3): Andujar; Bellusci, Rolin, Legrottaglie, Biraghi; Izco, Plasil, Almiron; Castro, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Frison, Ficara, Capuano, Guarente, Freire, Monzon, Gyomber, Tachtsidis, Maxi Lopez, Leto, Keko, Boateng. Allenatore: Maran.

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Matuzalem, Lodi, Sampirisi; Santana, Gilardino, Kucka. A disposizione: Bizzarri, Donnarumma, Gamberini, Fetfatzidis, De Maio, Centurion, Biondini, Sturaro, Konatè, Calaiò, Stoian, Bertolacci. Allenatore: Gasperini.