Catania-Udinese alle ore 18:00 di sabato apre la dodicesima giornata di Serie A. Il Catania, che sino a questo momento è stato molto deludente, occupa il penultimo posto in classifica con soli 6 punti. La squadra siciliana ha cambiato allenatore chiamando Luigi De Canio per cercare di uscire da una situazione complicata, ma anche la sostituzione non ha portato i frutti sperati.



Napoli e Juventus, le squadre incontrate dal nuovo mister nelle ultime 2 giornate, non erano comunque due compagini semplici da affrontare, per questo bisognerà attendere altri avversari per comprendere quanto sia stata azzeccata la scelta di cambiare allenatore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A





Esaminando le ultime 5 partite, i siciliani hanno ottenuto 2 soli pareggi e ben 3 sconfitte, un ruolino di marcia che li pone in una posizione scomoda e proprio la partita contro l'Udinese potrebbe essere la svolta per un rilancio.

Il Catania ha molte defezioni per infortunio e dovrebbe schierarsi con un 4-3-3 con Andujar tra i pali, difesa a 4 composta da Alvarez, Rolin, Legrottaglie e Biraghi, centrocampo a 3 con Izco, l'ex romanista Tachtsidis e Almiron, e tridente con Keko, Maxi Lopez e Castro. Tridente che potrebbe anche essere sacrificato per un più prudente 4-4-1-1 con Castro arretrato a centrocampo e Keko dietro la punta Lopez. Non saranno della partita gli infortunati Barrientos, Plasil, Bergessio e Bellusci.



L'Udinese di Guidolin ha una posizione in classifica molto più tranquilla con 13 punti e nelle ultime cinque giornate ha realizzato 2 vittorie e 3 sconfitte, solo un pareggio per i friuliani sinora in campionato, che giocano sempre le partite a viso aperto e senza timori reverenziali. Probabile un 3-5-1-1 con Brkic, Hertaux, Danilo e Domizzi in difesa, il centrocampo a cinque potrebbe essere composto da Basta, assente nell'ultima partita per un infortunio, Badu, Pinzi, Lazzari e Gabriel Silva, avanti Maicosuel dietro l'unica punta Muriel.

I migliori video del giorno

Sarà assente Di Natale per una lesione alla coscia sinistra.