La Juventus sinora non ha brillato in Champions League. Solo due punti conquistati grazie ai due pareggi a Copenaghen (1-1) e in casa contro il Galatasaray (2-2).



Gli uomini di Antonio Conte, terzi in classifica e in questo momento fuori dalla qualificazione, si giocano stasera contro il Real Madrid il passaggio del turno. Solo la vittoria rilancerebbe Tevez e compagni ad ottenere il visto per gli ottavi di finale.

Nella partita di andata al Santiago Bernabeu, la Juve ha perso per 2-1, ma avrebbe sicuramente meritato qualcosa di più. Proprio la voglia di riscatto spingerà i bianconeri a giocarsi a viso aperto questa sfida che vale una stagione. Il Real Madrid è primo nel girone a punteggio pieno a 9 punti e con la qualificazione in tasca, ma la squadra di Ancelotti, certo non si accontenterà cercando di continuare la striscia di vittorie.

Ci sono tutti i presupposti per una grande partita che terrà incollati i tifosi bianconeri davanti agli schermi. La Juventus dovrà fare a meno degli infortunati Pepe, Vucinic e Lichtsteiner e di Chiellini squalificato per l'espulsione molto discussa rimediata all'andata proprio contro il Real Madrid.

Nell'altra partita del girone, il Galatasaray a 4 punti farà visita al Copenaghen per continuare a sognare, se la squadra turca farà bottino pieno, renderà tutto molto più difficile ai bianconeri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

La squadra di Antonio Conte ha la forza e la capacità di poter superare il turno, ora si aspettano solamente i risultati e la vittoria contro il Real Madrid è indispensabile per continuare a giocare la competizione per club più importante d'Europa. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto