E' tutto pronto per l'inizio del match di cartello di questa giornata di Champions League. Stiamo parlando naturalmente della gara tra Juventus e Real Madrid, gara che si giocherà in uno Juventus Stadium da tutto esaurito.

I bianconeri si trovano costretti a vincere per poter sperare ancora nella qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Infatti in caso di pareggio o sconfitta e contemporanea vittoria - quasi certa - del Galatasaray contro il Copenaghen la situazione nel Gruppo B sarebbe sfavorevole al club piemontese.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Gli spagnoli invece, forti delle tre vittorie su tre nella Fase a Gironi, puntano a chiudere la pratica oggi stesso portando a casa l'intera posta in palio.

Antonio Conte opta per il 4-3-3 schierando Asamoah come terzino sinistro e Caceres dalla parte opposta.

Al centro vista la squalifica di Chiellini giocheranno Bonucci e Barzagli. In attacco Marchisio stazionerà sull'esterno con la possibilità di accentrarsi e assistere Tevez e Llorente.

Carlo Ancelotti conferma in gran parte la formazione di due settimane fa. Da segnare il ritorno di Gareth Bale dal primo minuto così come quello di Varane, giovane difensore centrale adattato come terzino destro per questo match. 

Le formazioni ufficiali di Juventus - Real Madrid

Juventus (4-3-3) - Buffon; Caceres, Barzagli, Bonucci, Asamoah; Pirlo, Vidal, Pogba; Marchisio, Tevez, Llorente

Real Madrid (4-3-3) - Casillas; Varane, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Khedira, Xabi Alonso, Modric; Cristiano Ronaldo, Bale, Benzema.