Dario Canovi ha concesso un intervista al portale "ilsussidiario.net"; l'agente della Fifa ha parlato della squadra nerazzurra nel suo presente e futuro: "Cosa penso di Ricardo Alvarez? L'anno scorso Thiago Motta mi aveva parlato di questo calciatore molto bene. Nella scorsa stagione aveva fatto delle grandi prestazioni concludendo il campionato al meglio, quest'anno ha invece iniziato alla grande. Sta confermando le sue qualità. Spero che continui così perché se lavora tanto può solo diventare un giocatore di grande livello".

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Ecco invece cosa pensa Canovi di Cambiasso e di Cassano:"L'argentino non so se rinnoverà il contratto. A me personalmente non piace nè come professionista e nè come uomo.

Per l'attuale giocatore del Parma non si parla più di Inter, ormai il suo ciclo nella squadra nerazzurra è terminato". Su Castillo, invece, ha dichiarato: "Io consiglierei alla società di acquistarlo e poi di mandarlo a fare esperienza. Per quanto riguarda gli esterni? Si aspetta la crescita di Jonathan".

Grandi parole per l'allenatore della squadra nerazzurra, ma cosa nel pensa di Walter Mazzarri? "Thohir farebbe bene a tenersi stretto il livornese. È uno dei migliori tecnici che ci sono in circolazione. L'indonesiano commetterebbe un errore se decidesse di cambiare la guida tecnica. Ha sempre fatto grandi cose in qualsiasi squadra in cui è approdato riuscendo a tirare fuori il meglio e le potenzialità di ogni giocatore. Lui lavora molto sua sulla fisicità che sulla mentalità di ogni suo uomo.

I migliori video del giorno

Ciò che vuole è solo il lavoro" ha risposto Canovi.