La Juventus di Antonio Conte ospita il Copenaghen per la quinta giornata del girone B di Champions League: i bianconeri cercano i tre punti (sperando, contemporaneamente, in una vittoria del Real Madrid privo di Ronaldo contro il Galatasaray) per rimanere in corsa e giocarsi la qualificazione agli ottavi di finale in terra turca.

Qui Juventus - Dopo la vittoria per 2-0 sul Livorno, arrivata grazie alle marcature della coppia d'attacco Llorente-Tevez, Conte continua a martellare i suoi: è già successo, soprattutto in Champions League, che la Juventus sottovalutasse l'avversario finendo per concedere punti preziosi.

L'allenatore salentino non dovrebbe apportare grandi cambi di formazione rispetto all'ultima di Serie A: tornano Bonucci e Ogbonna, Vidal riprende il suo posto in mediana, Marchisio potrebbe giocare in caso di utilizzo del 4-3-3 o qualora Pogba venisse schierato da esterno di centrocampo nel 3-5-2 targato Conte, ancora Tevez e Llorente a far coppia in attacco.

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Vidal, Pirlo, Pogba; Marchisio, Llorente, Tevez. Ballottaggi: Marchisio-Ogbonna (4-3-3 con il primo, 3-5-2 con il secondo).

Qui Copenaghen - I danesi arrivano alla sfida di Champions League dopo la netta vittoria ottenuta in casa contro il Viborg: a segno Santin, Vetokele (doppietta) e Toutouh.

La squadra di Solbakken, ora, è a soli sei punti di distanza dalla vetta occupata dal Midtjylland. Probabile difesa a quattro per il Copenaghen con il ritorno di Bolanos tra i titolari.

Probabile formazione Copenaghen (4-3-1-2): Wiland; Mellberg, Bengtsson, Sigurdsson, Jacobsen; Delaney, Bolanos, Jorgensen; Santin; Vetokele, Toutouh.

Stadio: Juventus Stadium, Torino.



Arbitro
: Jonas Eriksson (Swe).