Nessuna tregua per le squadre di Premier League che, dopo il calssico impegno nel boxing day, torneranno in campo a partire da sabato 28 dicembre, giornata nella quale scenderanno in campo le due squadre di Manchester, in attesa dei due big-match di domenica 29 dicembre, Newcastle-Arsenal e Chelsea-Liverpool. Ecco il programma completo delle gare di sabato e domenica:



13:45 West Ham-West Bromwich Albion            

16:00 Aston Villa-Swansea            

16:00 Hull-Fulham            

16:00 Manchester City-Crystal Palace            

16:00 Norwich-Manchester Utd            

18:30 Cardiff-Sunderland



Domenica

14:30 Everton-Southampton            

14:30 Newcastle-Arsenal            

17:00 Chelsea-Liverpool            

17:00 Tottenham-Stoke



Per quanto riguarda i nostri consigli per le vostre scommesse, per Manchester City-Crystal Palace vi suggeriamo una vittoria con handicap dei padroni di casa.

In Norwich-Manchester United, i 'Red Devils' cercano la quarta vittoria consecutiva in campionato, ma attenzione a darla troppo per scontata: negli ultimi tre precedenti fuori casa lo United ha collezionato 2 sconfitte ed 1 vittoria. La partita più significativa e difficile è sicuramente Cardiff-Sunderland. I padroni di casa hanno esonerato l'allenatore e contro il fanalino di coda - reduce dalla vittoria in trasferta contro l'Everton - si può puntare sulla classica impennata di orgoglio. La vittoria dei padroni di casa viene bancata quasi ovunque sopra i 2, anche perché gli ospiti vengono da tre risultati utili consecutivi.. Da non sottovalutare l'UNDER 2.5. West Ham-WBA ha quasi il sapore da ultima spiaggia per i padroni di casa, penultimi con 14 punti in classifica.

Una vittoria vorrebbe dire sorpasso ai rivali di turno, fermi a 17 lunghezze. Anche in questo caso la quota per l'1 è ovunque superiore a 2, ma non vi lasciate ingolosire troppo facilmente, potrebbe scapparci anche un pareggio. Per Aston Villa-Swansea attenzione al segno X, per Hull-Fulham non male la quota dell'1 e dell'OVER 2.5 (bancato in media sopra i 2).





Veniamo ai piatti forti della domenica. L'Everton vuole rifarsi dopo la sconfitta per 0-1 contro il Sunderland, difficile ipotizzare un secondo scivolone casalingo consecutivo contro una squadra, il Southampton, che ha vinto solo due volte nelle ultime 9 partite in campionato: segno 1. Bella la sfida tra Newcastle e Arsenal, difficile prevedere un vincitore, vi consigliamo il GOAL così come per Chelsea-Liverpool.

Ma se volete alzare il tiro sulla gara di Londra, occhio al classico GOAL al primo tempo, già consigliatovi - con successo - in passato per altre gare e la cui quota paga in media più di 3 volte la posta. Per quanto riguarda Tottenham-Stoke, l'1 ha una quota molto bassa. Vale la bena fidarsi di una delle squadre più altalenanti di questa Premier? Se pensate di no, vi consigliamo un OVER 2.5.