La Juventus sarà protagonista di un finale di gennaio e un mese di febbraio molto intensi, i bianconeri dovranno disputare otto partite in trentotto giorni (una partita ogni cinque giorni). I campioni d'Italia saranno impegnati nei quarti di finale di coppa Italia, gara unica, contro la Roma di Garcia, avranno cinque turni di campionato allo Juventus Stadium contro Inter, Chievo e il derby contro il Torino, fuori casa con Lazio e Verona; poi incontreranno, per i sedicesimi di finale di Europa League, i turchi del Trabzonspor.

Marotta & Co.,invece, saranno impegnati a soddisfare le richieste di mister Conte relative agli acquisti per gennaio e giugno prossimo.

Per quanto riguarda le trattative già concluse la Juventus ha riscattato da fine prestito alcuni giovani giocatori che erano stati mandati in giro per l'Italia: Grinzato dalla Pro Vercelli, Giannarelli dall'Unione Venezia, Montrucchio dal Chania, Padovan e Kabashi dal Pescara, Nocchi dal Carpi e Prandoni dal Catania. Per quanto riguarda le cessioni i bianconeri hanno dato in prestito: De Ceglie al Genoa, Nocchi al Padova, Elezaj alla Virtus Lanciano, Bouy all'Amburgo, Padovan al Vicenza, Bianco al Carpi e Montrucchio al Bra.

La dirigenza è sempre attiva sul mercato e sarebbe tornata sul 30enne trequartista e capitano del Bologna, Alessandro Diamanti. Il club bianconero starebbe discutendo con i felsinei del futuro del difensore danese classe '92 Frederik Hillesborg Sørensen e una sua eventuale permanenza in rossoblu, unita al prestito di Sebastian Giovinco.

Trattative aperte con il Manchester United, per il 27enne portoghese di origini capoverdiane, centrocampista o ala del Manchester United e della Nazionale Luís Carlos Almeida da Cunha, noto come Nani. Ultimamente sarebbero spuntati anche i nomi del 32enne senegalese naturalizzato francese, terzino sinistro della Nazionale Patrice Evra e del 32enne difensore serbo Nemanja Vidic; tutte e due i giocatori sono in scadenza di contratto con il Manchester United.

Secondo i bookmaker della Snai la Juventus è la favorita in ognuna delle tre competizioni che sta giocando: la sua vittoria in Europa League (finale allo Juventus Stadium mercoledì 14 maggio 2014) è pagata a 5.50, la vittoria del campionato italiano ha una quota di 1.25 e la vittoria della Coppa Italia Tim Cup a 3.50.

Ecco il calendario di gennaio/febbraio degli impegni della Juventus:

  • martedì 21 gennaio ore 20.45 - Coppa Italia Roma-Juventus (diretta Rai 1)
  • sabato 25 gennaio ore 20.45 - 21^ giornata Lazio-Juventus
  • domenica 2 febbraio ore 20.45 - 22^ giornata Juventus-Inter
  • domenica 9 febbraio ore 15.00 - 23^ giornata Verona-Juventus
  • domenica 16 febbraio ore 15.00 - 24^ giornata Juventus-Chievo
  • giovedì 20 febbraio - Europa League sedicesimi di finale andata Juventus-Trabzonspor
  • domenica 23 febbraio ore 18.30 - 25^ giornata Juventus-Torino

  • giovedì 27 febbraio - Europa League sedicesimi di finale ritorno Trabzonspor -Juventus.