Milan-Bologna è una partita aperta a qualsiasi tipo di risultato con i rossoneri che non stanno attraversando un buon momento e potrebbero già pensare all'andata del turno di Champions contro l'Atletico Madrid mentre i felsinei hanno il morale alto dopo il bel successo ottenuto a Torino contro i granata. Le probabili formazioni di Milan-Bologna, in programma Venerdì 14 Febbraio alle ore 20.45 e valida come anticipo della 24^ giornata della Serie A 2013/2014, costringeranno Clarence Seedorf e Davide Ballardini a rinunciare a parecchi giocatori indisponibili per contrattempi fisici.

Pubblicità
Pubblicità

Il Milan non dovrebbe abbandonare il 4-2-3-1 nonostante il modulo sia stato criticato dopo la sconfitta maturata a Napoli nel turno precedente. Abbiati giocherà ancora tra i pali protetto da De Sciglio ed Emanuelson ai lati e da Rami e Mexes, sostituto dell'assente Zapata, al centro. I mediani dovrebbero essere Essien e De Jong in vantaggio su Montolivo e Muntari mentre sulla trequarti dovrebbe esserci posto per Taarabt, Kaka Honda, con Birsa, Robinho ed El Shaarawy fuori causa per infortunio.

In attacco ballottaggio tra Pazzini e Balotelli con quest'ultimo favorito.

Il Bologna cercherà di uscire da "San Siro" con un risultato positivo utilizzando il 3-5-2 con la conferma di Curci come portiere titolare. I difensori dovrebbero essere Antonsson, Natali e Mantovani con Sorensen in panchina e Garics e Morleo esterni a fare la spola tra la mediana e il pacchetto arretrato. A centrocampo sono fuori causa Pazienza e Della Rocca e allora dovrebbe essere la volta del rientrante Kone, di Perez e di Christodoulopoulos con Bianchi e Cristaldo deputati e portare le insidie alla porta di Abbiati.

Pubblicità

Milan - Bologna probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Mexes, Emanuelson; Essien, De Jong, Montolivo; Taarabt, Kaka, Robinho; Balotelli. A disposizione: Amelia, Gabriel, Zaccardo, Abate, Bonera, Constant, Silvestre, Poli, Montolivo, Muntari, Pazzini, Saponara. Allenatore: Seedorf.

Bologna (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Kone, Perez, Christodoulopoulos, Morleo; Bianchi, Cristaldo. A disposizione: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Crespo, Cherubin, Friberg, Khrin, Laxalt, Paponi, Ibson, Moscardelli.

Allenatore: Ballardini.

Leggi tutto