La Roma non si ferma più e per ilprossimo anno sembra aver messo le mani su Juan Manule Iturbe,attualmente in forza all'Hellas Verona. Il club scaligero sembra avergià trovato l'accordo con il Porto per il riscatto a fine stagionedell'attaccante paraguaiano. Ma Iturbe il prossimo anno non giocheràal Bentegodi: la Roma si è mossa per tempo e fonti vicineall'ambiente gialloblu, danno ormai per certo il suo passaggio aicapitolini.

Iturbe non sarebbe che il primotassello della campagna di rafforzamento: piace e molto un giovanedel Fenerbhace Salih Ucan, centrocampista, in procinto per firmarecon la Roma già a gennaio di quest'anno.

Martedì scorso il ds Sabatini haincontrato un rappresentante del procuratore del giocatore. Latrattativa non è facile: i turchi hanno rifiutato a gennaiol'offerta di 7 milioni di euro, ne chiedono almeno 10 milioni. Si tratta, ma il ManchesterUnited è alla finestra.

Gli intrecci tra giallorossi e RedsDevils non finiscono qui: agli inglesi piace molto Benatia (equesto non è un mistero), mentre potrebbe avanzare offerte anche perAlessio Romagnoli, di recente convocato nell'under 21.

Dalla Premier League potrebberoarrivare due giovanissimi: sono il difensore John Souttar el'attaccante Ryan Gauld, entrambi tesserati dal Dundee United. LaRoma ha mosso i primi passi e sta seguendo la crescita dei duediciottenni ed ha già avviato i primi contatti preliminari.

Souttar è un difensore ancora acerbo,ma dai grandi margini di miglioramento, mentre Gauld è un attaccantedi sicuro talento, che ha già attirato l'attenzione di grandi club.Ma la Roma ha un vantaggio che potrebbe rivelarsi decisivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto