La Roma non si ferma più e per ilprossimo anno sembra aver messo le mani su Juan Manule Iturbe,attualmente in forza all'Hellas Verona. Il club scaligero sembra avergià trovato l'accordo con il Porto per il riscatto a fine stagionedell'attaccante paraguaiano. Ma Iturbe il prossimo anno non giocheràal Bentegodi: la Roma si è mossa per tempo e fonti vicineall'ambiente gialloblu, danno ormai per certo il suo passaggio aicapitolini.

Iturbe non sarebbe che il primotassello della campagna di rafforzamento: piace e molto un giovanedel Fenerbhace Salih Ucan, centrocampista, in procinto per firmarecon la Roma già a gennaio di quest'anno.

Martedì scorso il ds Sabatini haincontrato un rappresentante del procuratore del giocatore. Latrattativa non è facile: i turchi hanno rifiutato a gennaiol'offerta di 7 milioni di euro, ne chiedono almeno 10 milioni. Si tratta, ma il ManchesterUnited è alla finestra.

Gli intrecci tra giallorossi e RedsDevils non finiscono qui: agli inglesi piace molto Benatia (equesto non è un mistero), mentre potrebbe avanzare offerte anche perAlessio Romagnoli, di recente convocato nell'under 21.

Dalla Premier League potrebberoarrivare due giovanissimi: sono il difensore John Souttar el'attaccante Ryan Gauld, entrambi tesserati dal Dundee United. LaRoma ha mosso i primi passi e sta seguendo la crescita dei duediciottenni ed ha già avviato i primi contatti preliminari.

Souttar è un difensore ancora acerbo,ma dai grandi margini di miglioramento, mentre Gauld è un attaccantedi sicuro talento, che ha già attirato l'attenzione di grandi club.Ma la Roma ha un vantaggio che potrebbe rivelarsi decisivo.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!