Si avvicina sempre più la partita dell'anno per la Roma, che domenica sera alle 20.45 sarà di scena al San Paolo contro il Napoli, unica squadra che ancora può insidiare il secondo posto alla formazione allenata da Rudi Garcia. Il tecnico francese in questa settimana ha cercato di recuperare più acciaccati possibili, visto che contro l'Inter aveva dovuto rinunciare a diversi giocatori.

Non ci sarà De Rossi, squalificato per tre giornate, ma Maicon e Dodò sembrano essere sulla via del recupero e dunque dovrebbero far parte della lista dei convocati, anche se soltanto l'ex terzino destro dell'Inter dovrebbe giocare titolare. Per Dodò, che rientra dopo una lunga assenza, probabile panchina con Torosidis pronto a giocare nel ruolo di terzino sinistro.

Chi preoccupa di più Rudi Garcia è sicuramente Strootman. L'olandese è uscito malconcio dopo uno scontro con Valbuena nel match tra Francia e Olanda di mercoledì sera. Niente di rotto, ma una brutta botta che lo tiene in dubbio per il match di Napoli, nonostante il suo recupero sarebbe fondamentale, vista la contemporanea assenza di De Rossi. Garcia farà di tutto per di averlo a disposizione. In mediana sicuri di una maglia sono anche Nainggolan e Pjanic.

In attacco, con Totti che non dovrebbe farcela a recuperare e che comunque al massimo andrebbe in panchina, spazio a Destro come terminale offensivo affiancato da Florenzi e Gervinho. Solo panchina per Ljajic, pronto a entrare a match in corso.Questa dunque la probabile formazione giallorossa, con Strootman che comunque rimane in forte dubbio. Garcia dovrebbe schierare il consueto 4-3-3 composto da: De Sanctis, Maicon, Castan, Benatia, Torosidis, Nainggolan, Strootman, Pjanic, Florenzi, Destro, Gervinho.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!