Il Real Madrid ha già messo un piede e mezzo in semifinale. Lo ha fatto grazie alla nettissima vittoria ottenuta in Spagna all'andata per 3-0. Al di là del risultato, ad ogni modo, la superiorità della squadra di Ancelotti è stata evidente, come pronosticato alla vigilia. Al Borussia Dortmund serve dunque più che un miracolo per ribaltare il punteggio.

I tedeschi di Klopp per l'occasione recuperano il bomber Lewandowski, che era stato assente all'andata per squalifica. Inutile sottolineare la sua importanza: lo scorso anno al Real ne segnò 4 in una sola partita. Non ci saranno però altri giocatori importanti, su tutti Gundogan e lo squalificato Kehl.

Nel Real Madrid invece non ci saranno sicuramente Marcelo, Khedira e Jesè, tutti infortunati, ma Ancelotti non ha particolari problemi di formazione. Cristiano Ronaldo è voglioso di inseguire il record di gol in Champions (ore è a 14 gol in 8 gare) e anche se non è al 100% sarà della sfida.


Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Real Madrid
Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller, Piszczek, Sokratis, Hummels, Durm, Grosskreutz, Sahin, Reus, Mkhitaryan, Aubameyang, Lewandowski.Allenatore: Klopp
Real Madrid (4-2-3-1) Casillas, Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao, Xavi Alonso, Modric, Di Maria, Bale, Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore: Ancelotti


Il pronostico di Borussia Dortmund-Real Madrid
Gli spagnoli non andranno certo a difendere il risultato, sono consapevoli di essere più forti e dunque punteranno a mantenere il possesso palla per poi colpire non appena se ne presenterà l'occasione. Pronostico: 1-3
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto