Penultimo posticipo della 32° giornata di Serie A che mette di fronte la capolista Juventus, reduce dalla vittoriosa trasferta in Europa League ai danni del Lione di Remi Garde, ed il Livorno di Domenico Di Carlo, redivivo dopo il 2-2 in rimonta contro l'Inter dell'ex Walter Mazzarri. E' un match dalle prospettive molto diverse quello dello Juventus Stadium: i bianconeri cercano punti utili al raggiungimento dello scudetto, con un vantaggio sulla Roma seconda classificata attualmente di 5 punti di vantaggio, mentre i toscani sono nelle bagarre della corsa per evitare la retrocessione in Serie B, al terz'ultimo posto con 25 punti ed a -2 dal Bologna.

Il match di andata è terminato 2-0 in favore dei piemontesi, deciso dalle reti del temibilissimo duo d'attacco Llorente-Tevez.

Con l'ausilio di Tuttomercatoweb, diamo uno sguardo alle probabili formazioni che scenderanno in campo alle ore 19.00:

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Pogba, Asamoah: Llorente, Giovinco.

Livorno (4-4-2): Bardi; Ceccherini, Coda, Valentini, Castellini; Benassi, Greco, Biagianti, Mesbah; Siligardi, Emeghara.

Turnover dunque da entrambe le parti con i due top player delle due formazioni assenti: Carlitos Tevez e Paulinho.

L'arbitro designato per questo match è Andrea Gervasoni della sezione di Mantova.

Pronostico di Juventus-Livorno - Pronostico che pare scontato viste le forze in campo ed i valori tecnici ampiamente differenti: la vittoria della Juventus "non ha quota", solo 1,15 volte la posta; per cercare qualche giocata più intrigante si potrebbe fare fronte nel campo del risultato esatto, che porterebbe ad un pronostico che pare fattibile: risultato esatto 3-0, quotato da Paddy Power 6,50 volte la posta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica Juventus

Pronostico primo marcatore di Juventus-Livorno - Partita che vedrà il Livorno barricato dietro la linea del pallone e che cercherà di rendere difficile la vita ai calciatori offensivi di casa; per questo è pronosticabile un centrocampista che non timbra il cartellino da discreto tempo e che però ha i valori tecnici tali da poter realizzare da fuori area oppure con un inserimento in via centrale: parliamo di Claudio Marchisio, quotato 6,75.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto