E' notizia di questi giorni che se l'Inter non centrasse l'obiettivo della qualificazione alla Europa League dell'anno prossimo, la società potrebbe sostituire il tecnico Mazzarri. In realtà indipendentemente dai risultati il presidente Thohir non ha mai mostrato grande feeling con il tecnico toscano. La premessa è d'obbligo perché la sola ipotesi, fa si che ancora una volta i problemi complessivi della società Inter vengano scaricati sulle spalle dell'allenatore che funge da parafulmine. Questa, nell'Inter in particolare è un'usanza antica. Però non attribuendo alcuna colpa alla squadra, si sono di fatto deresponsabilizzati i giocatori con il rischio di avere un rendimento ancora peggiore.

Sicuramente il Bologna giocherà con maggiore serenità (probabilmente con più convinzione). Il Bologna nelle ultime quattro partite giocate fuori casa ha segnato un solo goal collezionando 3 sconfitte (Milan, Livorno e Chievo) e un solo pareggio (0-0 contro il Verona). Anche se i numeri sono a suo sfavore, fare punti a San Siro non sarà una missione impossibile.

Il problema dell'Inter di quest'anno risiede non tanto nella difesa ma nel reparto di attacco che sta dimostrando una capacità realizzativa limitata. Nelle ultime 10 partite giocate in casa (tolto il 3-3 contro il Parma) l'Inter non ha mai segnato più di un goal. Secondo i risultati ottenuti fino a ora dalle due squadre si prevede una partita con poche occasioni da gol con una probabile vittoria dell'Inter magari per 1-0 con risultati più difficili: 2-0 dell'Inter o pareggio per 1-1.

Pronostico 1X oppure Under 3,5

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!