Mercoledì 2 aprile ore 18.30 si disputa, allo Stadio "Olimpico", l'incontro Roma-Parma, recupero della 22^ giornata di Serie A, sospeso lo scorso 2 febbraio per l'impraticabilità del campo; la partita riprenderà dal 8' del primo tempo sul risultato di 0-0.



Sono 22 gli incontri disputati in serie A dalle due squadre a Roma, sedici vittorie dei padroni di casa (l'ultima nel campionato 2012/13 per 2-0), cinque i pareggi (l'ultimo nella stagione 2010/11 per 2-2) e una vittoria del Parma (nel 1996/97 per 1-0). Sono 55 le reti realizzate, 43 dai giallorossi e 12 dagli emiliani.



La squadra allenata da Garcia è sempre all'inseguimento della Juventus anche se i punti di distacco sono 11.

Dopo la sconfitta 0-1 a Napoli ha vinto quattro partite consecutive: contro Udinese, Chievo, Torino e Sassuolo. Ha la miglior difesa del campionato con 15 reti subite in 30 partite, il miglior realizzatore della squadra è Destro con 10 goal.



Gli emiliani sono al 6° posto in classifica con 47 punti in lotta per un posto in Europa League. Dopo diciassette risultati utili consecutivi, la squadra allenata da Donadoni ha conquistato 1 punto nelle ultime tre partite (1-1 con il Genoa, 1-2 allo Juventus Stadium e 2-3 all'Olimpico contro la Lazio). Il miglior realizzatore della squadra è Cassano con 11 goal. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:



  • Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Romagnoli; Taddei, De Rossi, Pjanic; Destro, Totti, Gervinho
  • Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Felipe, Rossini, Molinaro; Acquah, Marchionni, Parolo; Biabiany, Amauri, Schelotto



Pronostico con quote (Snai) - 1 a 1.40, Nogoal a 1.75, risultato esatto 2-0 a 5.50. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!