Bari-Novara è una delle sfide più interessanti valide per la 42esima giornata, la 21esima del girone di ritorno e l'ultima per il campionato di calcio 2013-2014 di Serie B. Il fischio d'inizio è fissato per le ore 20,30 di venerdì 30 maggio del 2014 sotto la direzione dell'arbitro Signor Mariani coadiuvato dagli assistenti Signori Citro e Raparelli, mentre il quarto uomo designato è il Signor Maresca. Il Bari, attualmente ai margini della zona playoff, cercherà tra le mura amiche di vincere per sperare di conquistare sul filo di lana un posto utile per disputare gli spareggi. Ma per i pugliesi non sarà facile visto che a Bari arriverà un Novara che ancora spera di evitare la lotteria dei playout.

Il centrocampista azzurro Simone Pesce, nel rilasciare un'intervista esclusiva a Novara Channel, ha sottolineato come a prescindere da tutto l'unico obiettivo per la trasferta di Bari sia quello di vincere perché ai fini della classifica non c'è altra scelta. In accordo con quanto riportato dal sito del Novara Calcio, il mister Aglietti per la trasferta di Bari ha convocato i seguenti giocatori: Montipò e Kosicky sono i portieri; Potouridis, Lambrughi, Golubovic, Vicari, Crescenzi, Beye e Nava sono i difensori; Schiavi, Faragò, Marianini, Pesce e Genevier sono i centrocampisti; Lepiller, Gonzalez, Rubino, Lazzari, Josipovic e Manconi sono gli attaccanti.

Per chi volesse seguire Bari-Novara in Tv, il match in diretta via satellite sarà trasmesso da Sky in corrispondenza del canale Sky Calcio 5 Hd ed in streaming per gli abbonati con il servizio Sky Go.

Per Bari-Novara il pronostico pende tutto dalla parte dei padroni di casa considerando il divario di punti in classifica ed il fattore campo. Non a caso attualmente per le scommesse sul calcio Lottomatica/Better su Bari-Novara il segno 1 viene pagato a 1,45 volte la posta rispetto a 4 per il pareggio e 6 volte la posta per il colpo esterno da parte degli uomini guidati dal mister Alfredo Aglietti.

In accordo con quanto riporta il sito dell'Associazione Sportiva Bari, per Bari-Novara ci sarà il pubblico delle grandi occasioni visto che già è stata superata la soglia dei 45 mila spettatori paganti. Molto probabilmente sarà battuto il record di presenze che in Serie B è stato ottenuto, con 46.470 paganti, in concomitanza con la gara interna contro l'Empoli.

Causa squalifica inflitta dal Giudice Sportivo, nel Bari non potranno scendere in campo Luca Ceppitelli, Marco Calderoni e Marco Ezio Fossati, e lo stesso dicasi nel Novara per Marco Rigoni. In conferenza stampa il mister del Bari Alberti ha sottolineato come sia un bene il fatto che l'unico risultato utile sia la vittoria, e come si debba quindi pensare a scendere in campo per conquistare i tre punti con grande concentrazione e senza pensare a quel che succederà in contemporanea negli altri campi. Il tecnico del Bari, nonostante le assenze per squalifica ed alcuni giocatori non al meglio della condizione, è inoltre sicuro che chi scenderà in campo sarà all'altezza. Questi per il Bari sono i giocatori convocati dal mister Alberti: Mitrovic Miodrag e Guarna Enrico sono i portieri; Polenta Diego, Zanon Damiano, Sabelli Stefano, Samnick Richard, Mercadante Mario e Chiosa Marco sono i difensori; Sciaudone Daniele, Defendi Marino, Romizi Marco, Santeramo Salvatore, Lugo Martinez e Delvecchio Gennaro sono i centrocampisti; Albadoro Diego, Beltrame Stefano, Galano Cristian, Cani Edgar, Lores Varela Ignacio, Leonetti Vito e Da Silva Joao sono gli attaccanti.



Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!