Il Calciomercato entra nel vivo: ecco le indiscrezioni, le voci e le news in casa Napoli di oggi 21 maggio. All'interno della società partenopea si inizia a programmare la prossima stagione partendo dalla difesa, tante le situazioni ancora da chiarire come quella di Pepe Reina, il portiere spagnolo arrivato in prestito dal Liverpool; da valutare anche le posizioni di Christian Maggio e Britos, così come quelle di Zuniga e del rientrante Armero. Insomma, si preannuncia un mese importante in casa azzurra.

Pubblicità
Pubblicità

Non mancano neanche i movimenti in entrata: nelle ultime ore infatti è stato ufficializzato l'acquisto del difensore Koulibaly, arrivato dal Genk. Insomma, una sessione di mercato che dovrebbe vedere il Napoli come protagonista.

Calciomercato Napoli, le news di oggi 21 maggio: la situazione del reparto difensivo

Reveillere - Il terzino arrivato a costo zero durante la stagione lascerà il club: a dichiararlo è stato lo stesso giocatore, annunciando la fine della sua avventura a Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

Con un po' di dispiacere ha ammesso di aver sperato in una conferma e si augura di poter continuare a giocare in Serie A. 

Garay - Secondo alcune fonti portoghesi, il Napoli sarebbe pronta ad aprire un'asta per Ezequiel Garay: il centrale difensivo argentino del Benfica piace anche al Valencia. Il futuro del difensore sembra essere lontano dal Portogallo - così come confermato da tuttomercatoweb - e quindi Benitez potrebbe ritrovarsi un giocatore d'esperienza internazionale per la sua difesa, spesso messa in discussione in questa stagione. 

Reina - Il portiere spagnolo è in prestito dal Liverpool e il Napoli sarebbe disposto a riscattare il suo cartellino; peccato che proprio il giocatore al momento non sia disposto a tagliarsi drasticamente l'ingaggio rispetto a quello che potrebbe percepire tornano nei Reds.

Pubblicità

Le trattative tra le due parti proseguono ma l'impressione è che si possa arrivare alla rottura.

Maggio - Stagione difficile per l'ex esterno della Sampdoria: il giocatore ha sofferto il cambio di modulo e la sua posizione più difensiva, inoltre come se non bastasse ha subito qualche infortunio di troppo che non gli hanno permesso di giocarsi al meglio le sue carte. Il terzino destro del Napoli però non dovrebbe lasciare la squadra, vista anche la fiducia di Benitez nei suoi confronti.

Britos - Tra i quattro centrali difensivi a disposizione di Benitez, l'ex Bologna è il giocatore più vicino alla cessione. Il difensore infatti non ha la piena fiducia dell'attuale staff tecnico del Napoli e il suo futuro in Campania è molto incerto. L'arrivo di Koulibaly di fatto chiude ulteriormente le porte all'ex bolognese che cercherà una nuova sistemazione durante l'estate.

Zuniga - Dalle stelle alle stalle: ad inizio stagione sembrava sul punto di potersi consacrare.

Pubblicità

Una serie di prestazioni importanti, portarono ad un ricco rinnovo contrattuale con tanto di clausola di rescissione da 30 milioni di euro: sul giocatore l'interesse del Barcellona. Poi l'infortunio, la lunga riabilitazione e il ritorno in campo nelle ultime due partite. Troppo poco per avere nuovamente mercato. L'unica speranza di far lievitare la sua valutazione è il Mondiale. Il Napoli per ora sembra intenzionato a tenerlo, anche se quel ricco ingaggio non piace ai vertici partenopei.

Pubblicità

Armero - Di ritorno dal prestito al West Ham: l'ex esterno dell'Udinese non rientra nel progetto tecnico-tattico del Napoli e di Rafa Benitez. Si cercherà di sistemare il colombiano in giro per l'Italia o per l'Europa. Non è escluso che possa essere utilizzato come contropartita tecnica per qualche operazione minore. Il suo futuro in Campania - salvo clamorosi colpi di scena - è comunque da escluse.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto