Sarà una finale di Champions League storica, non si era mai verificato infatti un derby cittadino come epilogo di questa competizione. Un sogno dal quale non svegliarsi più per la vincente, un incubo angosciante dal quale sarà difficile rialzarsi per chi la perderà. Non c'è niente di peggio che perdere una finale di Champions con la rivale storica. A Madrid sabato assisteremo ad un mix di gioia, dolore, rabbia e disperazione, un variegato di emozioni.

Come vederla in Tv

Real Madrid - Atletico Madrid di sabato 24 maggio, con fischio d'inizio alle ore 20 e 45, sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 con prepartita dalle ore 20 e 30, ed a pagamento su Sky e su Mediaset Premium.

La finale sarà visibile anche in streaming sul sito di Sportmediaset, su Sky Go per gli abbonati Sky e su Premium Play per gli abbonati Mediaset.

Real Madrid

Il Real Madrid ha chiuso la propria stagione in Liga con un terzo posto, alle spalle di Barcellona e Atletico Madrid. Il Real nell'ultimo periodo è sembrato decisamente in calo, incappando nei pareggi contro il Valencia e il Valladolid e nella sconfitta contro il Celta Vigo. Risultati negativi che hanno compromesso la lotta per il campionato, lasciando il titolo proprio ai rivali cittadini.

I "blancos" non vincono questa coppa dalla stagione 2001 - 2002, quando si imposero contro il Bayer Leverkusen per 2 a 1 grazie alle reti di Raùl e Zidane, in panchina c'era l'attuale tecnico della nazionale spagnola, Vicente Del Bosque.

In caso di vittoria si tratterebbe della decima coppa dei campioni per la squadra spagnola. Cristiano Ronaldo e compagni non vorranno farsi sfuggire questa occasione dopo aver perso anche la Liga.

Destano preoccupazioni le condizioni di Pepe alle prese con una lesione al polpaccio, mentre non ci dovrebbero essere problemi per Benzema, Bale e Ronaldo che recupereranno dai loro rispettivi acciacchi.

Carletto Ancelotti con quei tre là davanti conta di riuscire a vincere la sua terza Champions da allenatore, dopo le due conquistate con il Milan.

Atletico Madrid

L'Atletico di Diego Simeone fresco vincitore della Liga dopo quasi 20 anni, si appresta ad affrontare questa finale con tantissimo entusiasmo e convinzione, consapevole di essere tra le squadre più forti d'Europa.

In campionato è stata una cavalcata incredibile e inaspettata, coronata dalla vittoria del titolo sul campo del Barcellona, anche se in quella partita, che ha significato lo scudetto per i "colchoneros", il team di Simeone potrebbe aver perso due pezzi fondamentali per questa finale: Diego Costa , il bomber della squadra, e Arda Turan. Il primo uscito dopo appena 16 minuti per un problema muscolare, il secondo sostituito per un problema nella regione pelvica. Entrambi dunque sono a forte rischio per questa finale. L'Atletico ha sempre sopperito alle assenze dei singoli con un'organizzazione di squadra eccezionale, ma le due assenze sarebbero comunque gravi.

Pronostico

Pronostico sulla carta a favore del Real, sia per l'abitudine a giocare questo tipo di partite e sia per le probabili assenze di Diego Costa e Arda Turan.

Ma attenzione all'Atletico, che dispone comunque di ottimi giocatori come Koke, Raùl Garcia, Villa e Diego e ci ha abituato a sopperire a qualsiasi assenza con il gioco di squadra e la tenacia di Simeone.

Risultato esatto: Real - Atletico 2 - 1.

Probabile marcatore: Cristiano Ronaldo.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!