Nulla da fare per il sogno iraniano e tanti rimpianti per la Bosnia, che batte gli asiatici per 3-1, evitando così la vergogna dell’ultimo posto nel girone.  La partita non aveva, infatti, alcun senso per Dzeko e compagni, ma avrebbe potuto rappresentare per gli iraniani il raggiungimento di uno storico ottavo di finale. 

Primo tempo noioso e senza palle goal, eccezion fatta per la giocata da grande campione di Edin Dzeko che riesce a sbloccare lo 0-0 e a portare in vantaggio la Bosnia.

Nella ripresa, l’Iran ha cercato di creare qualcosa di più, ma è ancora una volta il bomber del Manchester City a colpire: Dzeko sfrutta uno svarione della retroguardia iraniana, lanciando il velocissimo Pjanic che con una botta di destro supera il portiere avversario. 

L’Iran riesce ad accorciare le distanze con Reza Ghoochannejhad ma il solito Dzeko riesce a confezionare l’occasione del 3-1 anche per il difensore Vrsajevic. 



Voti ufficiali Fantacalcio Mondiali, Gazzetta dello Sport, Bosnia-Iran,  tabellino



BOSNIA (4-3-1-2): Begovic 6.5; Vrsajevic 7, Spahic 6, Sunjic 6, Kolasinac 6.5; Besic 7, Hadzic 5.5 (61' Vranjes 6), Susic 6.5 (79' Salihovic s.v.); Pjanic 7; Ibisevic 5.5, Dzeko 7 (84' Visca s.v.). 
Allenatore: Susic 6.5.
AMMONITI: Besic


IRAN (4-2-3-1): Haghighi 6.5; Montazeri 6, Hosseini 6, Sadeqi 6, Pooladi 6; Nekounam 6.5, Teymourian 6.5; Shojaei 6 (46' Heydari 6), Hajsafi 5 (63' Jahanbakhsh), Dejagah 6 (68' Ansarifard s.v.); Ghoochanneijhad 6.5. 
Allenatore: Queiroz 6.
AMMONITI: Ansarifard.

MARCATORI: 23' Dzeko, 59' Pjanic, 82' Goochannejad, 83' Vrsajevic

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!