Lunedì 16 giugno ore 21:00, allo stadio 'Arena da Baixada' di Curitiba, si disputa il match del gruppo F dei Mondiali di Brasile 2014 tra Iran-Nigeria.

Nella 2^ giornata l'Iran incontrerà l'Argentina sabato 21 giugno alle 18:00, mentre la Nigeria la Bosnia Erzegovina a mezzanotte.

Un solo precedente fra le due nazionali, il 28 gennaio 1998 in amichevole vinsero i nigeriani 1-0. L'Iran è la 4^ volta che partecipa alla fase finale dei mondiali di calcio e sono stati sempre eliminati al 1° turno: Argentina 1978, Francia 1998 e Germania 2006. La Nigeria è alla sua 5^ partecipazione ai mondiali: eliminata agli ottavi di finale nel 1994 e 1998, al primo turno nel 2002 e 2010.

L'Iran è al 43° posto nel Ranking FIFA e al 1° in quello AFC, mentre la Nigeria è al 44° in quello FIFA e al 6° in quello CAF.

Il Ct Carlos Queiroz dovrebbe optare per questa probabile formazione tutta europea con il modulo 4-3-3: con Ahmadi in porta; centrali di difesa Beykzadeh e Hosseini con Montazeri e Mahini rispettivamente sulla fascia destra e sinistra; centrale di centrocampo Nekounam con ai lati Haghighi e Teymourian; attacco 'europeo' con Ashkan Dejagah del Fulham, Reza Ghoochannejhad del Charlton e Alireza Jahanbakhsh del NEC.

Il Ct Luis Stephen Keshi dovrebbe optare per questa probabile formazione con il modulo 4-2-3-1: con Enyeama a difesa dei pali; a destra della difesa Oboabona e a sinistra Echiejile, con centrali Ambrosee Yobo; mediani di centrocampo Onazi della Lazio e Mikel del Chelsea; trequartisti Ameobi, Moses del Liverpool e Obinna del Chievo dietro all'unica punta Emenike.

Pronostico con quote (Snai): 2 a 1.95, Under 2,5 a 1.50, Nogoal a 1.70, risultato esatto 0-2 a 9.00. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport sul satellite e diretta streaming su SkyGo.

Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!