La Juventus sta delineando strategie e nomi del futuro, praticamente si sta restringendo la rosa dei papabili acquisti, per dare al tecnico bianconero quei calciatori in grado da far sviluppare il nuovo modulo di gioco. Il 4-3-3 infatti prevede le ali, quei giocatori che Conte chiede a gran voce da tempo.

I suoi nomi sono quelli che circolano da un po'; Sanchez, Morata, Nani, Candreva, Iturbe e qualche altro. Per la punta si fanno anche i nomi di Drogba e Pato, investimenti a costo zero che potrebbero lasciar partire Llorente, creando una plusvalenza da circa 20-25 milioni di euro e consegnando a Conte un attacco con Tevez, Giovinco e tre nuove pedine che verrebbero fuori da questa rosa di nomi.

Qualcuno vocifera di un accordo tra Lotito ed Agnelli per Candreva, in cambio di Quagliarella e circa 18 milioni di euro, voci non confermate al momento, ma staremo a vedere. Per quanto riguarda Morata potrebbe sbarcare a Torino per una cifra vicina ai 20 milioni, visto che Conte vorrebbe ripartire da lui per ringiovanire un reparto che vedrà la partenza di Vucinic, Quagliarella e forse Llorente.

Sanchez è l'altro sogno del mister: Marotta farà di tutto per accontentarlo anche se il prezzo è considerevole, si parla di 25 milioni di euro, stessa cifra richiesta per Iturbe dal Verona, in alternativa ci sarebbero Nani e Candreva, sicuramente meno costosi del cileno.

Poi partirà Isla sul quale ci sono diverse società, italiane ed estere, e Peluso per il quale il Sassuolo di Squinzi ha offerto 4 milioni, trovando una risposta positiva da parte della società di corso Galileo Ferraris, che deve però convincere il calciatore ad accettare.

La Juve cercherà anche di acquistare un terzino sinistro di ruolo, portando Asamoah sulla linea dei centrocampisti, formando con Pirlo, Pogba, Vidal, Marchisio ed un altro calciatore (si parla con insistenza di uno tra Romulo e Pereyra) una linea mediana di tutto rispetto. 

Il terzino sinistro, potrebbe arrivare dalla rassegna calcistica mondiale: si è ventilata l'ipotesi Darmian, ma si fanno i anche i nomi di Vermaelen e Blind, il giovane olandese.

Una cosa è sicura, Conte vuole entro i primi quindi giorni di luglio una rosa al completo, evitando tira e molla dell'ultimo momento, in modo tale da avere un gruppo al completo che parta per il ritiro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!