Dopo l'imminente rottura tra Antonio Conte e la Juventus, nel giro di meno di ventiquattro ore è arrivato il nuovo tecnico, ex Milan, ossia Massimiliano Allegri. In queste prime ore il web è scatenato contro la società, ma soprattutto contro il nuovo allenatore che in passato più volte ha usato parole dure contro la società e i tifosi bianconeri. Nonostante ciò, il presidente Andre Agnelli, anche lui contestato, circa un ora fa ha annunciato che Allegri sarà il tecnico bianconero per i prossimi due anni con la rituale conferenza stampa di presentazione.

Nell'occasione anche il Direttore Sportivo era presente annunciando che il centrocampista Arturo Vidal non si muove da Torino e che Iturbe non arriverà.

Continuando con la presentazione Marotta presenta il nuovo allenatore affermando che lui è come Conte, un vincente, un trascinatore, con tantissime qualità.

Massimiliano Allegri si presenta alla Juventus

Il nuovo tecnico si è detto subito pronto per questa nuovissima esperienza nonostante sia successo tutto in fretta. Si sente pronto per cercare di strappare alle concorrenti il quarto scudetto di fila, ma soprattutto di percorrere un cammino in Champions League come l'Atletico Madrid. Non sono mancate parole dolci per il centrocampista di Brescia, Andrea Pirlo, affermando di essere contento di riaverlo in squadra e che sarà ancora il punto fermo di un centrocampo già collaudato.

Allegri in conferenza afferma che la sfida più difficile da vincere in questo momento è quella con i tifosi, visto e considerato che non è stato accolto con fiori e rose, c'è da lavorare tanto e conquistare il loro rispetto con i risultati e le belle prestazioni sul campo.

Per quanto riguarda il sistema di gioco sarà sempre quello di Antonio Conte, sarei un pazzo se stravolgerei tutto, afferma Allegri; solo qualche piccola variante tattica sarà sistemata e nient'altro.

Insomma, aspettiamoci ancora una difesa a tre, con Pirlo davanti e Vidal, Pogba e Marchisio a supporto, in attacco Tevez e Llorente almeno per adesso.

C'è poco da stare "allegri"?

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!