Annuncio
Annuncio

La Fiorentina di Vincenzo Montella conquista la prima vittoria in campionato riuscendo a passare allo stadio 'Atleti azzurri d'Italia' contro una buona Atalanta che ha trovato sulla sua strada un 'super Neto' capace di negare la soddisfazione della rete alla formazione bergamasca.

Buon inizio della squadra viola con un bel sinistro di Ilicic, ma poco dopo il quarto d'ora è l'Atalanta ad avere sui piedi di Boakye l'occasione per passare in vantaggio: l'ex attaccante del Sassuolo tira ma Neto riesce a toccare quel tanto che basta per deviare la palla sul palo. La Fiorentina reagisce e con Marcos Alonso si rende pericolosa in un paio di occasioni. Il primo tempo si chiude sullo zero a zero.

Nella ripresa i padroni di casa sembrano più in palla e il tecnico della Fiorentina, Montella, è costretto a cambiare qualcosa per arginare le folate dei bergamaschi: entra Kurtic al posto di un impalpabile Badelj e questa mossa si rivelerà quella vincente, perchè appena entrato, l'ex centrocampista del Sassuolo, realizza il gol partita con un preciso rasoterra che infila Sportiello.

L'Atalanta reagisce ma è Ilicic a sfiorare il raddoppio. Dentro l'ex Catania, l'argentino Gomez con Neto che dice di no ad una sua pericolosa conclusione. Il vero miracolo però lo compie ancora su Boakye a dieci minuti dalla fine, dicendo ancora di no al ghanese. La Fiorentina raggiunge a quattro punti l'Atalanta: i viola saranno impegnati nel prossimo turno contro il Sassuolo al 'Franchi', mentre per i bergamaschi difficile trasferta a San Siro contro l'Inter.

Fantacalcio Serie A, Atalanta - Fiorentina, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Atalanta (4-4-2): Sportiello 6; Zappacosta 5,5, Banalouane 6,5, Biava 6, Dramé 6 (dal 37' st Molina s.v.); D'Alessandro 6 (dal 16' st A. Gomez 5,5) Cigarini 6, Carmona 6, Estigarribia 5,5; Boakye 6,5, Denis 6 (dal 31' st Bianchi 5,5). 

In panchina: Avramov, Scaloni, Bellini, Stendardo, Cherubin, Raimondi, Migliaccio, Baselli, Moralez. 

Allenatore: Stefano Colantuono.



Fiorentina (3-5-1-1): Neto 7; Marcos Alonso 5,5, Rodriguez 6, Savic 5,5; Cuadrado 5,5 (dal 34' st Vargas 6), Aquilani 6, Badelj 5 (dal 11' st Kurtic 7) Mati Fernandez 7, Pasqual 5,5 (dal 26' st Richards 6); Ilicic 6,5; M. Gomez 5. 

In panchina: Tatarusanu, Lupatelli, Basanta, Tomovic, Pizarro, Borja Valero, Bernardeschi, Joaquin, Babacar. 

Allenatore: Vincenzo Montella



Arbitro: Russo

Marcatori: 13' del secondo tempo Kurtic

Ammoniti: Carmona per l'Atalanta, Rodriguez, Mati Fernandez, Aquilani, Gomez per la Fiorentina