Domani e dopodomani, martedì 23 e mercoledì 24 settembre si gioca la quarta giornata: ecco i pronostici di Serie A. Il terzo turno si è concluso ieri sera con la sorprendente sconfitta casalinga del Torino contro l'Hellas e il pareggio a Palermo dell'Inter di Walter Mazzarri, che non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro la formazione allenata da Iachini. Rispetto alle altre due giornate si è segnato decisamente meno. La sfida che ha offerto più spettacolo in questo senso è stata quella del Bentegodi, con il Parma che ha battuto in rimonta il Chievo per 3-2. All'indomani della vittoria a San Siro della Juve e del successo per 2-0 della Roma contro il Cagliari, la classifica è guidata dalle due squadre che alla vigilia di questo torneo erano date per favorite: fin qui punteggio pieno per entrambe.

Tra i risultati più clamorosi di giornata segnaliamo la sconfitta a Udine del Napoli (1-0, decide Danilo) e il ko a Marassi della Lazio, con il Grifone che sfrutta la superiorità numerica negli ultimi minuti e riesce a portare a casa una vittoria insperata alla vigilia. 

Pronostici Serie A 23-24 settembre: Milan per la riscossa, insidia Parma per la Roma

Pronostico Empoli-Milan (23 settembre): la gara del Castellani è l'anticipo di questo turno infrasettimanale. Rossoneri favoriti rispetto alla squadra toscana, che in queste prime tre giornate ha mostrato un calcio propositivo. Proprio questa caratteristica della formazione di Sarri potrebbe agevolare oltremodo il compito dei rossoneri, chiamati al riscatto dopo la deludente prestazione contro la Juve (2)

Pronostico Cagliari-Torino: tra le due squadre quella più in salute è il Cagliari, nonostante i due ko consecutivi contro Atalanta e Roma.

I migliori video del giorno

Fin qui i granata hanno dimostrato di non aver reagito alle due cessioni illustre estive, quelle di Immobile e Cerci. I rossoblu guidati da Zeman potrebbero cogliere davanti al proprio pubblico la prima vittoria in campionato. Per loro sarà sufficiente ripetere la prestazione offerta contro l'Atalanta sette giorni fa (1)

Pronostico Fiorentina-Sassuolo: ancora Mario Gomez non si è sbloccato ma i viola hanno comunque trovato due successi consecutivi importanti prima in Europa League e ieri pomeriggio a Bergamo. Dopo la discreta prestazione offerta contro il Cagliari all'esordio la formazione di Di Francesco sembra invece in calo (1)

Inter-Atalanta: sono già quattro i punti di distacco dalla vetta dopo appena tre giornate di campionato. Nonostante abbiano la migliore differenza reti del campionato i nerazzurri restano una squadra inferiore rispetto alle prime due della classe. Attenzione all'Atalanta, potrebbe riservare brutte sorprese ai tifosi interisti (X)

Juventus-Cesena: tutto facile per la Juve? Dopo la dimostrazione di forza a Milano i bianconeri dovrebbero passeggera sul Cesena di Bisoli.

La squadra di Allegri nei primi 270' di campionato ha dimostrato un'invidiabile maturità (1)

Napoli-Palermo: crisi nera per il Napoli. Juve e Roma sono distanti sei punti, peggio finora hanno fatto solo cinque squadre, tra cui proprio il Palermo. I rosanero però, rispetto ai partenopei, sembrano una squadra maggiormente in salute (goal sì)

Parma-Roma: match complicato, con i gialloblu reduci dal bel successo di Verona, ma la Roma quest'anno lascerà pochi punti sul campo delle piccole squadre. Contro il Cagliari la partita è durata soltanto 15' minuti, la squadra è riposata e determinata a vincere ancora (2)

Sampdoria-Chievo: dopo l'ottima prova fornita domenica scorsa contro il Torino la Samp conquista un discreto punticino al Mapei Stadium. Il Chievo non sembra una formazione irresistibile ma il risultato più probabile è il segno (under 2,5)

Verona-Genoa: nonostante abbia venduto in estate Romulo e Iturbe l'Hellas è sempre lì, nelle prime posizioni. Gli scaligeri sono terzi a quota 7 punti, ma il Genoa, reduce dalla vittoria al fotofinish contro la Lazio sarà un osso duro per la formazione di Mandorlini (X)