Mercoledì 24 settembre alle ore 20:45 si disputa, allo stadio 'Luigi Ferraris' di Genova, l'incontro Sampdoria-Chievo valevole per la 4ª giornata di Serie A 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali Sky Calcio 8 HD e Mediaset Premium Calcio Diretta Premium, sarà possibile seguire la sfida anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Premium Play. Sono dieci i precedenti disputati a Genova: sette vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2013/14 per 2-1), due pareggi (l'ultimo nella stagione 2010/11 per 0-0) ed una vittoria degli ospiti (nella stagione 2005/06 per 2-1). Le reti realizzate sono 19: 14 dai 'Blucerchiati' e 5 dai 'Clivensi'.

La Sampdoria potrebbe approfittarne del fattore campo e vincere l'incontro (quota Snai 1 a 1.95). Partita da pochi goal (Under 2,5 a 1.65, e Nogoal a 1.80), con risultato esatto 1-0 a 6.00 e 2-0 a 9.00.

La Sampdoria ha 5 punti in classifica frutto di una vittoria interna (2-0 con il Torino) e di due pareggi in trasferta (1-1 a Palermo e 0-0 a Sassuolo). Blucerchiati che riprendono gli allenamenti, mister Mihajlovic ha tutti gli uomini a disposizione, possibile allora un mini turnover. In difesa scalpitano Romagnoli e Mesbah, in mediana dovrebbe trovare spazio Krsticic. Infine in attacco Gabbiadini non ha brillato contro il Sassuolo e rischia di scivolare in panchina. Probabile formazione:

  • Sampdoria (4-3-3) - Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Krsticic, Palombo, Soriano; Gabbiadini, Okaka, Eder

Il Chievo ha perso le due partite disputate al Bentegodi (0-1 con la Juventus e 2-3 con il Parma) ed espugnato il San Paolo di Napoli 1-0. Pesa la sconfitta interna contro il Parma.

I migliori video del giorno

Un black-out di dieci minuti ha compromesso una prestazione non da buttare della squadra clivense. Corini volta pagina ed è pronto alla trasferta in Liguria, dove mancherà l'infortunato Meggiorini (risentimento tendineo a livello del quadricipite sinistro). Il tecnico medita di cambiare qualche pedina, tra queste Paloschi potrebbe spuntarla su Lopez. Probabile formazione:

  • Chievo (4-3-3) - Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Paloschi, Lazarevic