Mercoledì 29 ottobre ci sarà un turno infrasettimanale di Serie A con inizio alle ore 20.45; in questa sede ci concentreremo sul match allo stadio Atleti Azzurri d'Italia tra Atalanta e Napoli. Bergamaschi che si presentano all'appuntamento con i partenopei dopo la sconfitta del Friuli con l'Udinese, Napoli che sale invece a Bergamo forte del 6-2 al San Paolo ottenuto sole poche ore fa contro il Verona. A Bergamo una contesa sportiva con qualche precauzione da osservare a livello di ordine pubblico, vista la non troppa simpatia, diciamo, tra le due parti più facinorose della rispettiva tifoseria. Si diceva degli schieramenti in campo. L'Atalanta vista contro l'Udinese è stata irriconoscibile, un fallimento: questa l'affermazione dello stesso Colantuono, tecnico della Dea.

Cambiamenti in vista dunque: Denis dovrebbe tornare al centro dell'attacco dal primo minuto, ma le maggiori novità dovrebbero esserci per la zona nevralgica del campo. In casa Napoli il turn over di Benitez dovrebbe prevedere il rientro di Inler a centrocampo, con il ballottaggio classico Mertens-Insigne a tenere sempre banco (il primo questa volta potrebbe essere il preferito) e scelte obbligate in difesa dove mancano Britos e Zuniga.

Atalanta-Napoli - Probabili formazioni

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; Carmona, Migliaccio, Spinazzola ; Boakye, Moralez, Denis. Allenatore Colantuono

Napoli (4-2-3-1): Rafael Henrique, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, David Lopez; Insigne, Mertens, Hamsik, Callejon; Higuain. Allenatore Benitez

Atalanta-Napoli - Precedenti, statistiche e curiosità

In serie A le due squadre si sono affrontate in precedenza 86 volte, 38 le vittorie del Napoli, 23 quelle dell'Atalanta.

I migliori video del giorno

Ma guardiamo quello che è successo nei 43 match giocati in casa dell'Atalanta: netto dominio storico dei bergamaschi con 19 vittorie contro le 7 del Napoli. Un terreno difficile per il Napoli, lo scorso anno fu 3-0 (doppietta Denis e Moralez) Atalanta. L'ultima vittoria del Napoli a Bergamo nel campionato 2009/10(0-2). La vittoria più ampia dell'Atalanta, due volte 5-1 (1941/42 e 2007/08). Quella del Napoli 2-4 (1951/52 e 1957/58).

Atalanta-Napoli - Quote e pronostici - Napoli evidentemente che parte con i favori del pronostico, il segno 2 è offerto al momento a quota 2.00, secondo noi occasione da cogliere al volo: se Benitez vuole riinserirsi nel discorso che sembra chiuso tra Juve e Roma, questa è una partita che deve vincere. A quota più o meno identica (1.90) si gioca comunque la doppia chance 1/X favorevole ai padroni di casa.

Atalanta-Napoli - Diretta tv e streaming - Atalanta-Napoli sarà trasmessa dalle ore 20.45 in diretta tv da Sky Calcio e Premium Calcio. Le due piattaforme offrono anche la visione live streaming tramite le applicazioni Sky Go e Premium Play.