Domani, mercoledì 8 ottobre, si gioca Matera-Barletta, match valido per il primo turno eliminatorio di Coppa Italia Lega Pro. Nonostante l'ultimo ko di venerdì scorso contro la Casertana in trasferta (1-0 il risultato finale, decide Karamoko Cissé al 46'), il Matera continua ad occupare una più che discreta posizione in classifica: la formazione allenata da mister Auteri è infatti in settima posizione con dodici punti conquistati in sette partite. Il distacco dalla vetta occupata da Benevento e Salernitana è minimo, di soli tre punti, mentre il vantaggio sulla zona play out è di sette punti. Prima di perdere contro la Casertana il Matera aveva collezionato tre vittorie consecutive contro Messina, Catanzaro e Lupa Roma (le prime due in trasferta), destando grandissima impressione tra gli addetti ai lavori.

Una stagione fin qui sufficiente per il Barletta, che staziona in undicesima posizione con 8 punti guadagnati nelle prime sette giornate. Da segnalare per i ragazzi di Sesia il successo all'esordio contro il Messina davanti al proprio pubblico per 1-0. 

Il pronostico su Matera-Barletta è favorevole ai padroni di casa. I ragazzi di Auteri vorranno tornare da subito alla vittoria in Coppa Italia prima di tuffarsi nuovamente in campionato (sabato la sfida casalinga contro la Reggina). Sono alte le probabilità di vittoria del Matera, anche perché il Barletta dal 13 settembre (data dell'ultimo successo, 3-0 alla Nuova Cosenza) ha spento la luce. Il nostro consiglio è di giocare la vittoria del Matera e il segno no goal.  

L'orario della diretta web di Matera-Barletta è fissato per le ore 20.30.

I migliori video del giorno

Il canale di riferimento rimane sempre Lega Pro Channel, canale a cui si può accedere gratuitamente senza sottoscrivere alcun abbonamento attraverso il seguente link: sportube.tv. Chi ha uno smartphone o un tablet deve seguire lo stesso procedimento, aprendo il proprio browser internet (ad esempio Chrome o Safari) e cercare la parola chiave Sportube. Al momento non è prevista un app per Sportube come accade invece per Premium Play e Sky Go.