Il primo gennaio, giorno nel quale i giocatori in scadenza di contratto potranno siglare un pre-contratto con un'altra squadra, si sta avvicinando e vede una lista di giocatori molto interessanti non aver trovato ancora l'accordo con la propria società per il rinnovo del contratto. I calciatori "precari" sono davvero tanti che si può stilare una formazione completa di prima fascia. Galliani e tutti i dirigenti italiani sono pronti ad assicurarsi i giocatori che non hanno dato il meglio nei rispettivi club ma possono essere rivalutati da una gestione più oculata.

Il nostro viaggio dei parametri zero parte dall'estremo difensore.

Morgan De Sanctis molto probabilmente non troverà l'accordo per rimanere alla Roma che vorrà puntare su un portiere giovane su cui puntare non solo nel presente ma soprattutto nel futuro. Il portiere ex Napoli non dovrebbe faticare a trovare un nuovo contratto in una squadra di prima fascia della Serie A.

In difesa possiamo trovare grandissimi sorprese: Stephan Lichsteiner potrebbe non rinnovare con la Juventus in quanto il giocatore svizzero chiede quattro milioni e la società si vorrebbe fermare a tre. Dietro a queste richieste ci sarebbe il Paris Saint Germain che ha intenzione di ingaggiare il terzino a parametro zero nel giugno del 2015 garantendogli uno stipendio vicino ai soldi richiesti dal giocatore. Nell'Europa League si è fatto notare il difensore centrale Konoplyanka in forza al Dnipro.

I migliori video del giorno

L'Inter ha messo gli occhi sul giocatore in scadenza di contratto ma deve fronteggiare gli assalti di Roma e Juventus.

Il centrocampo è il reparto in cui Adriano Galliani pescherà i suoi jolly. Suso, attualmente al Liverpool, non rinnova in quanto non gioca e potrebbe già passare alla squadra rossonera nella sessione di gennaio dietro ad un minimo compenso. Il secondo obiettivo di mercato dell'amministratore delegato milanista è Kedhira. Il mediano madrileno non sta trovando spazio nei titolari di Ancelotti e potrebbe accettare la pista rossonera dietro ad un lauto stipendio. Occhi anche su Mavuba e il viola Alberto Aquilani. L'attacco di Inter e Napoli può essere completato dall'affermato Gignac, in forza al Marsiglia, e agli exploit Huntelaar e Luiz Adriano.