Sabato 25 ottobre alle ore 20.45 grande anticipo per l'ottava giornata del campionato di Serie A. Sampdoria-Roma infatti è una partita davvero fondamentale per il cammino dei giallorossi, reduci dalla batosta di Champions League in casa contro il Bayern Monaco. La Roma ha giocato molto male ed in alcuni suoi giocatori è apparsa anche stanca. Adesso, con un punto da recuperare sulla Juventus capolista, la formazione di Rudi Garcia dovrà puntare a fare bottino pieno anche in casa della Sampdoria dell'ex Sinisa Mihajlovic, ancora imbattuta in questo campionato. Ma quale sarà la probabile formazione della Roma contro la Sampdoria? Proviamo a scoprire i titolari scelti da Rudi Garcia, che comunque deve fare i conti con le assenze dello squalificato Manolas e dell'infortunato Keita, oltre a quelle dei lungodegenti Strootman, Balzaretti e Castan.

Nella probabile formazione della Roma c'è la conferma di De Sanctis in porta, mentre a destra giocherà Torosidis al posto di Maicon, che è acciaccato e dunque non sarà rischiato. Al centro della difesa giocherà Astori in coppia con Yanga-Mbiwa, scelta di fatto obbligata per l'allenatore giallorosso, mentre a sinistra Rudi Garcia "boccia" Cole e manda in campo il greco Holebas, che si spera riesca a dare maggiore sicurezza a tutto il reparto. Anche a centrocampo le scelte sono di fatto obbligate, con De Rossi che sarà affiancato ancora una volta da Pjanic e Nainggolan, che si spera siano in una serata di maggiore grazia rispetto alla Champions League. E in attacco? Nella probabile formazione della Roma contro la Sampdoria giocheranno sicuramente le due "frecce" Iturbe e Gervinho come attaccanti esterni, chiamati anche ad un grande lavoro di copertura, mentre al centro sarà ballottaggio tra Totti e Destro, che potrebbero fare una staffetta nel corso dei novanta minuti, visto che anche il capitano giallorosso non è in grandi condizioni fisiche.

I migliori video del giorno

Una cosa è certa. Sampdoria-Roma è una partita davvero da brividi che entrambe vogliono vincere.