La sesta giornata di Seria A, contrassegnata dallo scontro al vertice Juventus-Roma, che arriva dopo le diverse serate Champions delle due antagoniste, con i bianconeri ancora afflitti dal mal d'Europa e la Roma uscita imbattuta da Manchester, sarà aperta sabato 4 ottobre alle ore 18.00 da Hellas Verona-Cagliari.

Il match del Bentegodi vede affrontarsi due formazioni in salute e che giocano un buon calcio: gli scaligeri coabitano in classifica con entrambi le milanesi a quota 8 punti, dietro le sorprendenti, ma nemmeno troppo, Udinese e Sampdoria, oltre che al già distaccato tandem di testa Juve-Roma.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Il Cagliari dopo un avvio assai negativo, proprio nell'ultimo turno con lo schiacciante successo in casa dell'Inter(1-4) ci ha detto che è tornata 'zemanlandia' e che di conseguenza la giovane formazione isolana può rappresentare la mina vagante in qualsiasi partita.

Buone notizie per Mandorlini dal rientro in gruppo del messicano Marquez, di Agostini e anche Rafael, che vuole riprendere il posto da titolare al posto di un Gollini; in dubbio Christodoulopoulos e Martic.

Zeman deve rinunciare ancora a Conti, mentre Colombi prosegue col differenziato: dunque dovrebbe essere di nuovo Cragno a difendere la porta del Cagliari. A dirigere il match sarà l'arbitro Piero Giacomelli, della sezione AIA di Trieste coadiuvato dagli assistenti Petrella e Tegoni.

Verona-Cagliari - Probabili formazioni

Verona (4-3-3): Gollini; Sorensen, Marquez, Moras, Brivio; Ionita, Tachsidis, Hallfredsson; Jankovic, Juanito, Toni. Allenatore Mandorlini

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Dessena, Ekdal; Cossu, Sau, Ibarbo. Allenatore Zeman

Verona-Cagliari - Precedenti, statistiche e curiosità

In massima divisione veneti e sardi si sono affrontati 24 precedenti volte, il bilancio è di sostanziale equilibrio, il Cagliari vanta un successo di differenza (9 contro 8 e 7 pareggi).

I migliori video del giorno

Al Bentegodi la gara è stata giocata 12 volte e solo una volta la formazione sarda è riuscita ad imporsi (0-2 nel campionato 1971/72), per il resto 6 vittorie del Verona e 5 pareggi; lo scorso anno vinse il Verona (2-1). E' il 2-0 il risultato più frequente, uscito in 4 partite.

Verona-Cagliari - Quote e pronostici - Favori del pronostico a favore degli scaligeri, il segno 1 è quotato 2.15; pari a quota, al momento, 3.50, sia il pareggio che la vittoria del Cagliari. Il Goal, soluzione probabile per questo match, è in lavagna a 1.60 (contro 2.25 del No Goal), mentre l'Over 2.5 vale quota leggermente superiore di 1.70 (2.10 l'Under 2.5).

Verona-Cagliari - Info visione partita - Il match dello stadio Bentegodi sarà trasmesso in diretta tv dalle ore 18.00 sulle frequenze di Sky Sport, su satellite, e Mediaset Premium, in digitale terrestre. In streaming su internet anche sulle piattaforme Sky Go e Premium Play.