Annuncio
Annuncio

Torna al successo la Fiorentina dopo le due sconfitte (forse immeritate) rimediate contro Napoli e Sampdoria: la squadra di Vincenzo Montella espugna il 'Bentegodi' e batte per 2-1 un buon Verona, sfortunato in qualche circostanza, ma autore di un'ottima prestazione.

Partenza forte degli scaligeri: Tachtsidis e Nico Lopez si rendono pericolosi nel primo quarto d'ora. I viola si riorganizzano e replicano prima con Cuadrado e poi con Gonzalo Rodriguez che con un bel colpo di testa insacca il gol del vantaggio per la squadra di Montella. Pochi minuti dopo, il difensore potrebbe mettere a segno una clamorosa doppietta ma Rafael riesce a compiere un vero e proprio miracolo. La Fiorentina insiste ma è sfortunata: Gomez colpisce la traversa. Così al 38esimo arriva il pareggio segnato da Nico Lopez che anticipa un'uscita sciagurata di Neto.



Nella ripresa, la Fiorentina comincia all'attacco e il Verona appare in difficoltà. Infatti, inevitabilmente, i toscani passano in vantaggio al 17esimo con una bella deviazione (anche con un pò di fortuna) di Cuadrado. I padroni di casa non ci stanno e provano a reagire: prima con una gran botta di Tachtsidis e poi con Christodoulopoulos sfiorano il 2-2. Il Verona prova un disperato pressing finale ma la Fiorentina riesce a mantenere il vantaggio e a portare a casa i tre punti. Al termine dell'incontro, il tecnico viola ha dichiarato: 'Successo legittimo, anche se il Verona ci ha fatto soffrire,

soprattutto con Toni'.

La squadra allenata da Montella si porta a quota sedici in classifica e nel prossimo turno sarà di scena al Sant'Elia contro il Cagliari; anche per il Verona una trasferta insidiosa a Sassuolo, contro una squadra in salute (ha vinto oggi in trasferta a Torino).

Verona - Fiorentina 1-2, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport 

Verona (modulo 4-3-3): Rafael voto 6; Gonzalez voto 5, Moras voto 4, Marquez voto 5, Agostini voto 5,5; Obbadi senza voto (dal 9' Campanharo voto 6 e ammonizione), Tachtsidis voto 6 (dal 37' del secondo tempo Saviola senza voto), Hallfredsson voto 5 (dal 25' del secondo tempo Christodoulopoulos voto 6 e ammonzione); Nico Lopez voto 6, Toni voto 7, Ionita voto 5,5.

In panchina a disposizione dell'allenatore Andrea Mandorlini: Benussi, Gollini, Marques, Brivio, Luna, Gu. Rodriguez, Gomez, Nené. 

Migliore in campo per il Verona: Toni

Peggiore in campo per il Verona: Moras



Fiorentina (modulo 3-5-2): Neto voto 6 e ammonizione; Savic voto 6, Gonzalo Rodriguez voto 6, Basanta voto 5 e ammonizione; Cuadrado voto 6,5, Pizarro voto 6 e ammonizione, Mati Fernandez voto 6, Borja Valero voto 6,5 e ammonizione, Alonso voto 6,5 (dal 18' del secondo tempo Vargas voto 5,5); Joaquin voto 6,5 (dal 31' del secondo tempo Babacar voto 6), Mario Gomez 5,5 (dal 37' del secondo tempo Kurtic senza voto). 

In panchina a disposizione dell'allenatore Vincenzo Montella: Tatarusanu, Richards,Tomovic, Marin, Badelj, Lezzerini, Hegazy, Aquilani, Ilicic.

Migliore in campo per la Fiorentina: Cuadrado

Peggiore in campo per la Fiorentina: Basanta



Arbitro: Di Bello

Marcatori: al 16' del primo tempo Gonzalo Rodriguez, al 39' Nico Lopez; al 17' del secondo tempo Cuadrado

Ammoniti: Campanharo e Christodoulopoulos nel Verona; Pizarro, Neto, Borja Valero e Basanta nella Fiorentina

Potrete confrontare, inoltre, i voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport inerenti al match Udinese-Chievo.