Finisce in parità la gara del 'Friuli' tra l'Udinese e il Chievo: 1-1 al termine di novanta minuti tutt'altro che da ricordare per il bel gioco. Bianconeri e veneti, spesso, si sono annullati a vicenda, sia per l'estremo tatticismo messo in campo dalle due formazioni, sia per le attente retroguardie che hanno concesso poco o nulla agli avversari. Il gol del vantaggio dell'Udinese arriva alla fine del primo tempo e probabilmente rimarrà l'unico episodio da ricordare a lungo relativo a questa sfida visto che si tratta della duecentesima rete in serie A per Antonio Di Natale, proprio nel giorno della sua quattrocentesima presenza (una media perfetta di un goal ogni due partite).

Il primo tempo si chiude con l'Udinese in vantaggio su un Chievo che, comunque, non aveva affatto demeritato.



Nella ripresa, il Chievo prova a proporsi con maggiore insistenza nella metà campo avversaria: Karnezis è strepitoso su una conclusione di Birsa prima di raccogliere in fondo alla rete il pallone del pareggio avversario, in seguito ad un gran tiro di Radovanovic. Sull'1-1, l'Udinese prova a reagire e ad otto minuti dalla fine Heurtaux non riesce a concretizzare un'occasione propizia. Finisce con un giusto pareggio: la formazione allenata da Stramaccioni sale a quota diciotto mentre i clivensi si alzano fino a quota nove. Parole toccanti quelle pronunciate da Totò Di Natale a fine match: 'Ringrazio tutti, i miei compagni e gli allenatori che ho conosciuto in questi lunghi anni di

carriera - ha detto il bomber - e soprattutto i miei genitori che sono in cielo'.

I migliori video del giorno



Per i bianconeri difficile trasferta a San Siro contro il Milan domenica prossima, reduce dal derby pareggiato contro l'Inter mentre il Chievo giocherà in casa contro la Lazio.

Udinese - Chievo 1-1, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport 

Udinese (modulo 4-4-2): Karnezis voto 7; Piris voto 6 (dal 30' del secondo tempo Fernandes voto 5,5), Danilo voto 7, Heurtaux voto 6, Domizzi voto 6; Allan voto 5, Badu voto 6 (dal 25' del secondo tempo Widmer voto 5,5), Pinzi voto 6 e ammonizione (dal 38' del secondo tempo Zapata senza voto), Guilherme voto 5; Thereau voto 5,5 e ammonizione, Di Natale voto 7 e ammonizione.

In panchina a disposizione dell'allenatore Andrea Stramaccioni: Scuffet, Brkic, Pasquale, Bubnjic, Wague, Jankto, Hallberg, Evangelista, Geijo.

Migliore in campo per l'Udinese: Di Natale

Peggiore in campo per l'Udinese: Allan



Chievo Verona (modulo 4-4-2): Bizzarri voto 7; Frey voto 5 e ammonizione, Dainelli voto 6 e ammonizione, Gamberini voto 6, Zukanovic voto 6; Radovanovic voto 7, Izco voto 5, Birsa voto 5 (dal 42' del secondo tempo Cofie senza voto), Schelotto voto 5,5 (dal 14' del secondo tempo Bellomo voto 6); Pellissier voto 6 (dal 21' del secondo tempo Maxi Lopez voto 5,5), Paloschi voto 6.

In panchina a disposizione dell'allenatore Rolando Maran: Bardi, Seculin, Biraghi, Edimar, Cesar, Mangani, Kupisz, Lazarevic. 

Migliore in campo per il Chievo: Radovanovic

Peggiore in campo per il Chievo: Izco



Arbitro: Cervellera

Marcatori: al 45'+1' del primo tempo Di Natale per l'Udinese, al 29' del secondo tempo Radovanovic

Ammoniti: Di Natale, Thereau e Pinzi per l'Udinese, Dainelli e Frey per il Chievo

In un altro articolo, potrete trovare i voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport relativi alla sfida Verona-Fiorentina.