Mercoledì 10 dicembre torna la Champions League, nel gruppo E si sfidano Roma-Manchester City, vediamo in questo articolo le informazioni per assistere al match in diretta tv e in streaming live.

Terminata la quattordicesima giornata di serie A, la Roma torna in Europa e questa volta non può sbagliare, siamo arrivati alla sesta ed ultima giornata di Champions league e per ottenere la qualificazione certa bisogna vincere, il pareggio con il Manchester City, come vedremo più avanti comporterebbe troppi rischi e inoltre bisognerebbe tenere conto dell'altra sfida del girone tra Bayern Monaco e Cska Mosca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Champions League

Roma-Manchester City di Champions League: info streaming e diretta tv

La sfida tra Roma-Manchester City si disputerà alle ore 20.45; la diretta tv questa settimana sarà disponibile, per la gioia dei tifosi romanisti privi di abbonamento Sky, in chiaro su Canale 5; appena terminato il Tg 5 delle 20.00 partirà il collegamento dallo stadio Olimpico; per quanto riguarda invece la visione dell'incontro Roma-Manchester City in streaming live, sarà disponibile gratuitamente la diretta sul sito sportmediaset.it, ci si potrà collegare sia da Pc che da dispositivi di ultima generazione.

Roma-Manchester City di Champions League: giallo-rossi qualificati se...

Come dicevamo prima, ovviamente se la Roma vincesse, sarebbe qualificata agli ottavi di finale della Champions League, situazione differente in caso di pareggio o sconfitta.

Se la formazione di Rudi Garcia esce sconfitta dall'incontro con il Manchester City, l'unica speranza rimane l'Europa League, ma dovrà augurarsi che il Cska Mosca venga battuto, altrimenti rimarrà esclusa da tutte le competizioni europee; in caso di pareggio invece diventa tutto molto complicato.

Intanto se il Cska Mosca vince, sia Roma che Manchester City sono eliminate dalla Champions League; se la squadra russa dovesse pareggiare, in quel caso a qualificarsi tra le tre compagini (tutte a 6 punti) sarà proprio la Roma (qualsiasi risultato uscisse), infine se la squadra di Mosca perdesse a quel punto alla formazione giallo-rossa rimarrebbe soltanto lo 0-0 per qualificarsi, qualsiasi altro risultato la escluderebbe dalla competizione.