Il Genoa di Giampiero Gasperini non smette di stupire e va a vincere con una facilità disarmante anche al 'Dino Manuzzi' di Cesena per 3-0. Ora i rossoblu sono addirittura saliti al terzo posto in classifica in attesa del posticipo Sampdoria-Napoli e per i tifosi del Genoa si comincia davvero a segnare, anche perchè i liguri sono ancora imbattuti in trasferta. Insomma, numeri da media scudetto se non fosse che il ritmo della Juventus sia assolutamente insostenibile.

Dopo cinque minuti il Genoa è già in vantaggio: Bertolacci recupera palla sulla tre quarti avversaria e serve perfettamente Matri che in area, in posizione centrale, può battere facilmente Leali.

I romagnoli sono letteralmente frastornati perchè dopo appena tre minuti arriva il raddoppio: sponda di Rosi, per Matri che, di tacco, serve Antonelli che da pochi passi batte l'incolpevole portiere cesenate. Un Genoa assolutamente spietato nelle occasioni da gol.

Partita già chiusa o quasi anche perchè i liguri colgono una traversa con Kucka al venticinquesimo e si concedono addirittura il lusso di sbagliare un calcio di rigore con Matri che si fa parare un penalty da Leali. Prima della fine del tempo, arriva però il 3-0 su deviazione di Volta su conclusione potente di Burdisso.



Nella ripresa è il Cesena a ricambiare l'errore del penalty: al quarto d'ora, infatti, Burdisso spinge Rodriguez e l'arbitro Russo concede il rigore. Batte Cascione ma il tiro va sulla traversa. La partita in pratica si chiude qui con il Genoa capace di amministrare fino alla fine il largo vantaggio ed il Cesena che dovrà riflettere sui propri errori e provare a riscattarsi nell'importante trasferta di Bergamo contro l'Atalanta che oggi ha pareggiato ad Empoli. Per il Genoa, invece, big match domenica prossima a Marassi contro il Milan: l'ennesima prova di maturità.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Genoa Fantacalcio

Cesena-Genoa 0-3, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Marcatori: al 5' del primo tempo Matri, all'8' Antonelli, e al 43' autorete di Volta



Cesena (modulo 4-3-1-2): Leali voto 6,5 e rigore parato; Giorgi voto 5 e ammonizione, Volta voto 5, Lucchini voto 4 e ammonizione, Mazzotta voto 5; Carbonero voto 5 e ammonizione, Cascione voto 5, Coppola voto 4,5 (dal 36' primo tempo Rodriguez voto 6,5); Brienza voto 4,5 (dal 9' del secondo tempo Tabanelli voto 5,5); Almeida voto 5,5, Defrel voto 4,5 (dal 24' del secondo tempo Djuric voto 5,5).

Allenatore: Pier Paolo Bisoli.

Migliore in campo per il Cesena: Leali



Genoa (modulo 3-4-3): Perin voto 6,5; Roncaglia voto 6 e ammonizione, Burdisso voto 6,5 e ammonizione, Izzo voto 7 (dal 43' del secondo tempo De Maio senza voto); Rosi voto 6,5, Kucka voto 6, Bertolacci voto 7, Antonelli voto 7; Iago Falque voto 6,5 (dal 39' del secondo tempo Lestienne senza voto), Matri voto 7 e rigore sbagliato (dal 45' del secondo tempo Pinilla senza voto), Perotti voto 7. 

Allenatore: Giampiero Gasperini.



Arbitro: Russo di Nola

Ammoniti: Lucchini, Giorgi, Roncaglia, Carbonero e Burdisso

Nel pomeriggio, anche la Fiorentina ha ottenuto una larga vittoria esterna a Cagliari. 



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto