Perfetto equilibrio nel gruppo C di Copa America alla vigilia dell'ultima giornata, Brasile, Perù, Venezuela e Colombia sono tutte a quota 3 punti, con le prime due in vantaggio nella differenza reti. Domenica 21 giugno allo stadio monumentale David Arellano di Santiago si gioca Brasile-Venezuela, un match che vedrà scendere in campo le due squadre conoscendo sia il risultato dell'altra sfida del girone, Colombia-Perù, in programma a Temuco due ore e mezzo prima, ed essendo l'ultimissima partita della fase a gironi, conoscendo anche il punteggio delle terze classificate negli altri due gironi; un vantaggio non da poco conto per Verdeoro e Vinotinto che fatti due rapidi conti, se tra Colombia e Perù finisce con un vincitore, potrebbero entrambe accedere ai quarti con un pareggio.

Pubblicità
Pubblicità

Alle ore 23.30 italiane di domenica 21 giugno, Brasile-Venezuela potrà essere seguita in diretta tv su Gazzetta Tv.

Il concitato finale di partita contro la Colombia è costato caro ai Verdeoro, che oltre ad aver perso la gara hanno perso il loro indiscutibile protagonista Neymar, espulso dopo la testata a Bacca. E' pesantissima l'assenza dell'unico vero interprete del samba calcistico brasiliano, senza l'asso del Barcellona i Verdeoro li abbiamo visti lo scorso anno ai mondiali perdere in casa 7-1 contro la Germania e 3-0 contro l'Olanda.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Pronostici Calcio

Vittoria di misura(2-1) allo scadere contro il Perù e sconfitta con i Cafeteros, malgrado questo cammino non esaltante la Selecao è al comando del girone in virtù della striminzita, ma migliore differenza reti e anche solo con un pareggio il passaggio ai quarti non dovrebbe sfuggire.

L'esordio positivissimo del Venezuela contro la Colombia è stato in parte vanificato dalla sconfitta con il Perù. E' vietato sbagliare ora contro il Brasile. Come già abbiamo detto il grande vantaggio per Rondon e compagni sarà quello di entrare in campo al monumentale di Santiago potendo fare i conti precisi di cosa occorre per volare ai quarti.

Pubblicità

Mister Sanvincente senza lo squalificato Amorebieta. Queste le probabili formazioni:

Brasile (4-2-3-1): Jefferson; Dani Alves, Thiago Silva, Miranda, Filipe Luis; Elias, Fernandinho; William, Fred, Coutinho; Firmino. CT: Dunga

Venezuela: (4-2-3-1): Baroja; Cichero, Tunez, Vizcarrondo, Rosales; Seijas, Rincon; Arango, Guerra, Martinez; Rondon. CT: Sanvincente

Precedenti e pronostico: gli ultimi due precedenti tra Brasile e Venezuela si sono entrambi conclusi con il risultato di 0-0.

Negli ultimi 20 incroci una solo vittoria della Vinotinto. Pronostico: reduci entrambe da partite incolori, in sede di pronostico il Brasile senza la sua stella non ci lascia tranquilli, non è da escludere un match giocato con la calcolatrice al posto della palla e nemmeno il classico "biscotto" se il risultato dell'altro match del girone lo renderà possibile. Per i book è comunque favoritissima la Selecao, noi non ci fidiamo e consigliamo l'Under 2,5 in alternativa.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto