Dopo aver analizzato i nuovi acquisti della Lazio, oggi andremo a vedere le scelte di mister Garcia riguardo la possibile formazione della Roma 2015/16. Anche in questa stagione, Totti e compagni sono impegnati nella prestigiosa competizione della Champions League. Una Roma che ha voglia di essere protagonista in serie A e conquistare il quarto scudetto della sua storia. La dirigenza giallorossa si sta muovendo in diversi fronti, con l'intento di regalare al tecnico Garcia una rosa di primo livello.

Secondo noi uno dei reparti in cui la Roma necessita maggiori investimenti è quello offensivo. Per questo negli ultimi giorni, il sogno più ricorrente si chiama Dzeko.

Roma 2015/16: previsione formazione

Formazione Roma 4-3-3: De Sanctis (Begovic), Manolas, Castan (Yanga Mbiwa), Florenzi, Torisidis; De Rossi (Keita), Nainggolan, Pjanic (Strootman); Ljajc (Ibarbo), Totti, Iturbe. Allenatore Rudi Garcia.

Di seguito proviamo ad analizzare i tre settori della squadra giallorossa:

Difesa- Uno dei grandi acquisti della Roma è il rientro in difesa di Castan. Grazie al supporto del roccioso centrale, la formazione giallorossa potrà contare su un elemento affidabile e di grande esperienza, che a fianco a Manolas andrà a costituire una coppia di assoluta affidabilità. Ancora in tema difensori centrali, Astori è già partito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Tra i pali, Morgan De Sanctis, non sembra avere più il posto fisso. Nella lista dei possibili sostituiti, si fanno i nomi di: Szczesny, Begovic e Ruffier.

Centrocampo - Anche per il prossimo campionato, la Roma potrà contare sul supporto di Nainggolan, giocatore insostituibile nel 4-3-3 di Rudi Garcia. Al fianco del belga, dovrebbe partire titolate De Rossi, desideroso di riscattare una stagione negativa. In alternativa, il tecnico capitolino potrà decidere sull'impiego di Keita.

A sinistra, staffetta tra Pjanic e Strootman.

Attacco: il sogno in attacco si chiama Dzeko

In avanti il sogno della Roma 2015/16 si chiama Dzeko. Il giocatore bosniaco sembrerebbe in rotta di collisione con Pellegrini, tecnico del Manchester City, che avrebbe chiesto alla dirigenza dei Citiziens l'acquisto del giovane Sterling dal Liverpool. Sul fronte partenze, Mattia Destro potrebbe non vestire la casacca del Monaco.

Infine, c'è la grana Gervinho, il calciatore ivoriano non è riuscito a trovare un accordo riguardo l'ingaggio con l'Al-Jazira, definito dai dirigenti arabi come un ostacolo insormontabile. Un guaio per la Roma, che aveva già trovato l'intesa con il club degli Emirati Arabi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto