Nel Girone B degli Europei Under21 l'Italia di Gigi Di Biagio farà il suo debutto contro la Svezia, appuntamento a domani sera alle 18: in un raggruppamento 'di ferro' che comprende anche Inghilterra e Portogallo, gli Azzurrini cercheranno i primi 3 punti fondamentali in chiave-qualificazione.

Qui Italia

Giunta in Repubblica Ceca con grandi aspettative, l'U21 di Di Biagio si appresta a fare il suo debutto agli Europei di categoria consapevole dei propri mezzi ma anche della difficoltà che presumibilmente incontrerà sul suo cammino.

La talentuosa squadra a disposizione del CT, capace di schierare giovani del calibro di Rugani, Romagnoli, Sturaro, Verdi e Berardi, autorizza a sognare in grande: in campo con il solito 4-3-3, Di Biagio dovrebbe decidere di puntare forte sulla coppia di centrali Romagnoli-Rugani e su un mix di corsa e tecnica a centrocampo (Viviani, Cataldi e Sturaro favoriti per una maglia da titolare); in attacco gli unici attualmente sicuri del posto sembrano essere Berardi e Belotti, mentre Bernardeschi, Trotta e Verdi rimarranno in ballottaggio fino all'ultimo.

Italia (4-3-3): Bardi; Sabelli, Rugani, Romagnoli, Zappacosta; Cataldi, Viviani, Sturaro; Trotta, Belotti, Berardi

Qui Svezia

Vera e propria 'sorpresa' delle qualificazioni a Euro U21, la squadra di Hakan Ericson arriva all'appuntamento continentale con la nomea di 'Cenerentola' dopo aver essere riuscita a raggiungere un obbiettivo che mancava ormai da 6 anni; capace di eliminare la Francia nei playoff (ribaltando il 2-0 dell'andata in favore dei transalpini), la Svezia ha più volte dimostrato di essere una squadra 'solida' e difficile da battere.

Probabilmente in campo con un classico 4-4-2, la squadra di Ericson punterà tutto sulla sua 'dorsale' composta da Milosevic in difesa, Hiljemark a centrocampo e Guidetti in attacco: sarà proprio il bomber del Celtic -15 gol in 35 presenze con i biancoverdi quest'anno- il pericolo numero 1 per la retroguardia azzurra.

Svezia (4-2-3-1): Dmitrovic; Petkovic, Spajic, Pantic, Petrovic; Jojic, Causic; Srnic, Djuricic, Milunovic; Pesic

Pronostico e quote

Azzurrini decisamente favoriti secondo i bookmakers (segno 1 a 1,85, X a 3,45, 2 a 4,30, 1X a 1,15, X2 a 1,90, 12 a 1,24 Paddy Power) sia per 'storia' (l'Italia con 5 successi è la squadra più titolata) che per differenze di valori in campo.

Decidiamo di dare fiducia alla compagine di Gigi Di Biagio e giochiamo il segno 1 (1,85), in alternativa puntiamo sull'interessante quota No-Gol (2,00).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto