Dopo Cile-Uruguay e Bolivia-Perù, nei quarti di finale di Copa America sarà la volta dell'attesissimo Argentina-Colombia in programma venerdì 26 giugno (sabato 27 all'1,30 in Italia): entrambe al di sotto del loro standard abituali nella fase a gironi, le due squadre si affrontano in una sfida che promette spettacolo, o almeno è quanto tutti gli appassionati si augurano.

Qui Argentina

Vincitrice del Girone B grazie ai 7 punti conquistati, la Seleccion di Martino si prepara ad affrontare la Colombia consapevole dello scarso margine d'errore a sua disposizione: nonostante i risultati positivi delle prime 3 partite infatti, Messi e compagni hanno reso decisamente al di sotto delle loro possibilità, soprattutto in zona-gol (4 gol fatti finora).

Non vince sempre chi segna di più, vero, ma se hai a disposizione bocche da fuoco come Messi, Aguero, Di Maria, Higuain e Tevez (relegato in panchina), è lecito aspettarsi qualcosa di diverso: confermata la linea a 4 in difesa con la coppia Otamendi-Garay al centro, contro la Colombia Martino dovrebbe riproporre un centrocampo formato da Biglia e Mascherano in copertura e Pastore più avanzato alle spalle delle punte; oltre all'imprescindibile Messi, in avanti dovremmo vedere ancora una volta Di Maria sulla destra e Aguero al centro, con i vari Tevez-Higuain che ripartiranno per l'ennesima volta dalla panchina.

Argentina (4-2-1-3): Romero; Rojo, Otamendi, Garay, Zabaleta; Mascherano, Biglia; Pastore; Di Maria, Aguero, Messi

Qui Colombia

Qualificatasi ai quarti di finale come seconda miglior terza, la (fin qui) deludente Colombia di Pekerman ha chiuso al terzo posto -alle spalle di Brasile e Perù- nel Girone C: nonostante la vittoria nello scontro ad altissima tensione contro il Brasile -costato 4 giornate di squalifica a Neymar- i Cafeteros hanno più volte espresso un gioco non proprio "lineare" nel quale il singolo (James, Cuadrado per esempio) difficilmente riesce ad emergere.

Gli evidenti problemi in attacco (un solo gol all'attivo, quello di Murillo) passano per la scadente condizione fisica di Falcao e per la scarsa vena realizzativa degli altri (con Bacca oltretutto squalificato): in campo con il 4-2-2-2 atipico, Pekerman per la sfida con l'Argentina (oltre a Bacca) non potrà contare su Edwin Valencia (rottura del legamento crociato, Copa America finita) e su Carlos Sanchez, anch'egli squalificato.

Colombia (4-2-2-2): Ospina; Armero, Murillo, Zapata, Zuniga; Cardona, Mejia; James Rodriguez, Cuadrado; Teo Gutierrez, Falcao

Pronostico e quote

Albiceleste favorita (segno 1 a 1,90, X a 3,25, 2 a 4,50, 1X a 1,13, X2 a 1,90, 12 a 1,26) per quanto riguarda la vittoria finale, anche perché la Colombia con le pesanti assenze perde molto (soprattutto a centrocampo). Il nostro consiglio pertanto è di puntare sulla vittoria di Messi e compagni (1 a 1,90) oppure, in alternativa, sull'allettante Over 2.5 quotato 2,30 volte la posta.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto