L'Inter aspetterà fino a questa sera per la questione legata a Mohammed Salah perché il più che ipotetico protrarsi della vicenda potrebbe complicare non poco i piani di Roberto Mancini: il tecnico nerazzurro attende, infatti, almeno un rinforzo entro la fine di questa settimana. 

Se non sarà Perisic (sembra vicino un accordo con il Wolfsburg) e se il caso Salah andrà avanti ancora come sembra debba accadere, ecco che l'Inter potrebbe puntare a Jovetic.

Nelle ultime ore, nuovo contatto con il Manchester City: sarebbe stato raggiunto un accordo di massima per un prestito a 3 milioni con riscatto fissato a 15 (3 milioni di stipendio a Jo-jo più bonus). 

Inter, Perisic vicino: si tratta con il Wolfsburg, la chiave è Shaqiri?

La chiave per arrivare a Ivan Perisic potrebbe essere Xherdan Shaqiri: il club nerazzurro potrebbe sbloccare l'affare offrendo al Wolfsburg il cartellino del nazionale svizzero in cambio di quello del croato. 

Il club tedesco valuta il calciatore 17 milioni di euro, la stessa cifra proposta dallo Stoke City per portare in Inghilterra Shaqiri.

Pubblicità
Pubblicità

Nel caso in cui il Wolfsburg non dovesse accettare questa soluzione, Ausilio proverà a convincere i tedeschi a dire di sì per il prestito (a 2 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 13 milioni di euro più 2 di bonus. 

I tifosi nerazzurri, a dire il vero, non sono affatto contenti dell'ipotesi cessione legata a Shaqiri, dato che reputano il fantasista svizzero un giocatore che potrà essere importante anche per la nuova Inter 2015/2016: dal ritiro di Riscone di Brunico, le urla 'Tienilo', indirizzate a Mancini, sono una chiara espressione di affetto verso il 'folletto' elvetico.

Calciomercato Inter: German Denis come vice Icardi?

Intanto per il ruolo di vice-Icardi si sta pensando a German Denis mentre scendono le quotazioni di Quagliarella (già cercato lo scorso mese di gennaio). 

La giornata di oggi sarà dedicata alla presentazione di Martin Montoya, fissata per le ore 12.15, mentre alle 21, in piazza a Riscone, grande festa con tutta la squadra. 

Sempre oggi, il neo acquisto Jeison Murillo verrà sottoposto a Milano ad un piccolo intervento per la frattura del setto nasale rimediata durante il match di Copa America, Brasile-Colombia.

Pubblicità

Il difensore beneficerà in seguito di qualche giorno di riposo: previsto il suo rientro a Riscone per lunedì prossimo. 

Leggi tutto