Roberto Mancini ha scelto: via Shaqiri, sì a Perisic. Secondo le ultime indiscrezioni pubblicate da GazzettaNews, il trequartista svizzero vorrebbe restare a Milano ma la società nerazzurra ha l'esigenza di fare cassa e, dunque, sarà necessario il sacrificio.

Il problema sarà la destinazione: rifiutati Stoke City ed Everton, sembra che il Tottenham e l'Atletico Madrid abbiano chiesto informazioni per il nazionale rossocrociato. 

Con i 'colchorones' si potrebbe avviare una trattativa per lo scambio con Mario Suarez che il club spagnolo valuta 15 milioni: ci sarebbe lo spazio per concludere l'affare, anche se, secondo quanto dichiarato da Manuel Garcia Quillon, agente del giocatore, ci sarebbe un altro club della Premier League interessato al regista spagnolo.

Inter-Wolfsburg: Shaqiri per Perisic, un altro possibile scambio

L'Inter punta dritto sul croato del Wolfsburg, Ivan Perisic: il club della Volkswagen vuole 18-20 milioni, Ausilio spera di poter concludere l'affare intorno ai 15-17. L'offerta della dirigenza nerazzurra, per l'esattezza, sarebbe quella di due milioni per il prestito con obbligo di riscatto fissato a 13 milioni (più 2 di bonus). 

Non è nemmeno da scartare, poi, l'idea che Shaqiri possa tornare in Bundesliga ed accettare proprio il Wolfsburg. Un pensiero allo scambio è stato fatto, in quanto l'Inter valuta Perisic la stessa cifra offerta dallo Stoke City per il trequartista svizzero. Alla fine, il Wolfsburg potrebbe anche accettare, visto che la situazione economica del club tedesco è piuttosto difficile. 

Calciomercato Inter: Salah in stand-by, Jovetic non aspetta più?

Per il momento è ancora in stand by la situazione riguardante Mohammed Salah che, allo stato attuale delle cose, si presenterà giovedì a Londra per il primo giorno di raduno del Chelsea. E' lo stesso procuratore di Salah, Ramy Abbas, a confermare tale ipotesi. Anche il neo tecnico della Fiorentina, l'ex bianconero Paulo Sousa, ha espresso il suo parere, dichiarando al quotidiano toscano 'La Nazione': 'Salah è stato mal consigliato, ma vorrei parlare solo di chi è qui alla Fiorentina e ha certi valori'.

Intanto, l'Inter sta valutando l'opportunità di stringere per Stevan Jovetic: la diatriba per l'attaccante egiziano rischia di protrarsi nel tempo e il club nerazzurro non potrà aspettare a lungo. Il problema, semmai, è che anche il talento montenegrino sta cominciando a spazientirsi per le 'chiacchiere' e le polemiche su Salah e, alla fine, potrebbe saltare anche questa trattativa.

Per quanto riguarda la difesa sembra allontanarsi l'ipotesi legata a Ervin Zukanovic, su cui c'è il pressing costante della Sampdoria.

Leggi tutto